A Corinaldo si elegge la "Strega" del terzo millennio. Al via il Concorso Miss Strega 2005

A Corinaldo si elegge la

27/ott/2005 03.52.58 Ufficio Stampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA

 

A Corinaldo si elegge la “Strega” del terzo millennio. Al via il Concorso Miss Strega 2005

Presenta Antonio Stornialolo, madrina del concorso Carolina Marconi, special guest Alessia Fabiani

 

 

Dopo il forum dedicato alle paure con cui si è aperta l’ottava edizione de “La Festa delle Streghe” di Corinaldo (27 - 31 ottobre: “ingresso libero uscita non garantita”) è ora la volta dell’altro attesissimo evento nell’evento: il concorso “Miss Strega” ® per eleggere la strega del terzo millennio.

Giunto alla sua quinta edizione il concorso, nato per gioco con l’adesione della sola cittadinanza corinaldese, vede oggi la partecipazione di istituti di moda e di privati che si iscrivono da varie città d’Italia, presentando abiti suggestivi indossati da affascinanti ragazze che per una notte interpretano, divertendosi, il ruolo delle streghe ammaliatrici. Teatro dello spettacolo che si svolgerà venerdì 28 ottobre alle 21,30, losplendido scenario di Piazza del Cassero.

Nel bando di concorso si legge che possono partecipare all’elezione di Miss Strega, “tutti gli abitanti del mondo, senza distinzione d’età, di sesso e religione… I partecipanti al concorso dovranno esprimere con originalità la figura della strega al giorno d’oggi, facendo particolare attenzione ai parametri in base ai quali sarà chiamata ad esprimersi la giuria: Abito, Acconciatura, Trucco, Portamento, Originalità, Effetto d'Insieme.

Non si pongono limiti, nel contesto ovviamente di rispetto della pubblica decenza e della sensibilità degli spettatori, ai materiali utilizzabili nella realizzazione degli abiti, del trucco e dell’acconciatura. Per iscrizioni 071/679047 - www.missstrega.it

Nel corso degli anni il concorso, unico nel suo genere, diventato sempre più noto al grande pubblico (nelle ultime edizioni le “streghe” più “belle ed ammaliatrici” del concorso sono state invitate insieme alla vincitrice alle trasmissioni Rai Casa Raiuno” e “Cominciamo Bene”, oltre alle numerose foto apparse sui principali periodici nazionali), è stato presentato Elisa Triani, Benedetta Massola, Riccardo Rossi in compagnia di Denny Mendez…

Quest'anno anfitrione della serata sarà, direttamente dal grande successo della stagione televisiva invernale 2005 “Speciale per me” ovvero meno siamo meglio stiamo (RAIUNO) di e con Renzo Arbore, Antonio Stornaiolo (o Stornaiuolo come lo chiamava Renzo Arbore in trasmissione), affiancato da una madrina d'eccezione, Carolina Marconi. Bellezza esotica con il fascino di un’etnia mista, Carolina, nata a Caracas nel 1978, è figlia di un diplomatico italiano e di una venezuelana. Ha partecipato a vari film e programmi tv, da “Beato tra le donne” a “Cervelloni”, “Bagaglino”, sino a “Stasera pago io” nel 2002. Appassionata di danza latino americana, per un breve periodo ha fatto anche parte del gruppo di ballerine “Marron Glacé”, che si esibivano spesso al “Maurizio Costanza Show”. Ma è nel 2004, con la quarta edizione de “Il Grande Fratello”, che Carolina Marconi fa breccia nel grande pubblico televisivo con il suo indiscutibile charme. Il 2005 la vede protagonista del sensualissimo calendario di For Men Magazine 2005 immortalata da Pepito Torres sulle spiagge dell’Isola di Caprera.

Antonio Stornaiolo è nato a Napoli nel 1961, ma vive a Bari. Dopo la Maturità Classica, si laurea in Lettere al Dams di Bologna 110/110 con lode. Ha frequentato diversi stages teatrali e drammaturgici di formazione con Ingemar Lindh, Julian Beck, il Teatro Nucleo di Ferrara. La sua attività di attore comincia nel 1985. Tutto il resto a seguire. Con Emilio Solfrizzi ha diviso i successi di Toti e Tata, spassoso duo di cabaret. Moltissime le sue partecipazioni nel cinema e nella fiction televisiva tra cui: “A luci spente” di Maurizio Ponzi, “La felicita’ non costa niente” di Mimmo Calopresti, “La stazione” regia di Sergio Rubini, “La squadra”, “Distretto di polizia” di Antonello Grimaldi. Tre gli ultimi importanti lavori televisivi come presentatoresu Rai Uno: “Guarda che luna”, “Premio charlot”, “Lecce art festival”.

Ma la presenza di grandi testimonial di questo grande evento nell’evento, non finisce qui. La giornata dedicata all’elezione della strega del terzo millennio inizierà infatti già dal pomeriggio, a partire dalle 16,00 circa con “Aspettando Miss Strega”, special guest Alessia Fabiani, che si aggirerà per le vie del paese dove per l’occasione ci saranno le telecamere di Rai Uno de “La vita in diretta” che nel pomeriggio si collegheranno con “La Festa delle Streghe”.

Alessia Fabiani ha fatto le sue prime apparizioni sul piccolo schermo nel 1994 quando ha vinto il concorso “Bellissima” bandito da Canale 5. Di lì numerosissime trasmissioni in qualità di valletta-showgirl, tra cui “Pressing Champions League”, “Mai dire Gol”, “Paperissima” e “Passaparola”. Nel 2003 è protagonista del calendario di Maxim. Nel 2005 posa insieme a Mascia Ferri per l’audace calendario realizzato dal settimanale “Controcampo”, foto di Guido Argentini.

Info per la manifestazione 071/679047 - www.missstrega.it

 

Ufficio Stampa

Alessandro Piccinini

338.4169263

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl