Il gran finale de "La Festa delle Streghe"

30/ott/2005 13.29.37 Ufficio Stampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA

 

Il gran finale de “La Festa delle Streghe”. Corinaldo si avvia a battere un nuovo record di presenze confermandosi la “Capitale d’Italia d’Halloween”

 

 

Corinaldo si avvia a battere un nuovo record di presenze per l’ottava edizione de “La Festa delle Streghe” che nei primi quattro giorni ha già contato migliaia di persone tra cui moltissimi turisti e camperisti provenienti da ogni dove. Segno tangibile di come la manifestazione sia stata ben recepita ed apprezzata negli anni come occasione di svago, relax e divertimento in un contesto suggestivo di rara bellezza quale Corinaldo. Un vero e proprio “carnevale autunnale” come amano definirlo gli organizzatori dell’Associoazione Turistica Pro Loco di Corinaldo, adatto ad un pubblico eterogeneo. Dalle famiglie con i più piccoli al seguito che preferiscono le prime ore delle serate ai giovani amanti della notte.

Il ricco programma degli appuntamenti per la giornata clou de “La Festa delle Streghe” prenderà il via ufficialmente alle 17,17 (come sempre il tormentone: “ingresso libero uscita non garantita…”), anche se la Taverna del “Pipistrello Bianco” in Piazza Il Terreno aprirà eccezionalmente anche a pranzo dato l’enorme afflusso di turisti giunti appositamente per la manifestazione.

Alle 17,30 presso il loggiato del Comune i più piccini potranno divertirsi con il laboratorio “Costruendo La Paura” mentre in Piazza del Cassero ci saranno le “Storie d’altri tempi”, spettacolo di fiabe narrate accompagnate da musica dal vivo con la partecipazione del pubblico. A seguire ci sarà la “Monster Dance”. Dalle 18,00 sarà aperta la Torre delle Trasformazioni con i truccatori della festa a disposizione di quanti vorranno immergersi nell’atmosfera magica della “Festa delle Streghe”. Sempre alle 18,00 aprirà il Tunnel della Paura, che in soli tre giorni ha già visto passare sotto di sé migliaia di intrepidi coraggiosi ragazzi, adulti e piccini. Alla stessa ora aprirà anche il  Tunnel Sorriso e prenderanno il via le animazioni. Al punto castagne ci sarà la musica popolare del Macinino Scacciapensieri. Alle 18,30 presso il loggiato comunale Annullo Filatelico Poste Italiane dedicato alla festa.

Le taverne horror fantasy apriranno i battenti dalle 19,00: ottimi piatti della tradizione marchigiana annaffiati dal buon vino delle cantine locali e tantissima musica. Alla stessa ora aprirà anche il Mercatino di Halloween preso letteralmente d’assalto e il Mercatino dell’Artigianato. Ore 21 in Piazza del Cassero ci sarà il “Concertino Burro e Salvia” musiche e canzonette dagli anni ’20 agli anni ’50. I concerti nelle taverne e nelle piazze inizieranno invece alle 21,30, mentre alle 22,00 per le vie del centro storico gruppi itineranti di animatori di Halloween. Insieme a loro inizierà anche la musica e l’animazione di “Radio Halloween” in collaborazione con Radio Arancia Network.

Ore 22,30 in Piazza del Cassero il corpo di Ballo di Halloween Dark Angeles si esibirà nel “Gran Ballo delle Streghe” dal titolo “Perdersi”, coreografie di Marica Capitanelli: “un viaggio che tutti noi possiamo intraprendere. Dubbi. Angosce. Ansie. Tutto viene a galla. Lasciatevi guidare in un abisso senza fondo - spiegano le note di regia - in cui Bene e Male sembrano confondersi. Perdetevi con noi in una voragine di sentimenti e di paure. Tutto ora sembra perso... fino a che l’Amore, quello vero e tanto desiderato, compare. Come vi comporterete? Sarete in grado di fare luce nelle vostre disperazioni? La mente, luogo inaccessibile per eccellenza, è lo scenario, voi i protagonisti. Lotterete, vincerete e conquisterete l’Amore... ma sarete in grado di tenervelo stretto?”

Alla mezzanotte ci si inizierà ad avviare verso il gran finale dell’evento con il “Rogo della strega cattiva” in piazza Largo XVII settembre 1860. Alle 00,30 sarà la volta del tanto atteso “Halloween Night” il suggestivo grande spettacolo piromusicale dalle mura del paese (ingresso principale della festa) a cura del maestro Serge Pierantognetti. Dopo lo spettacolo ancora musica e festeggiamenti fino alle due del mattino per la magica notte corinaldese divenuta un appuntamento irrinunciabile dedicato a giovani, famiglie, grandi e bambini, conosciuto in tutta Italia.

Dopo la diretta su Rai Uno di venerdì pomeriggio con il collegamento de “La vita in diretta”, la giornata di lunedì vedrà la “Capitale d’Italia d’Halloween” ancora protagonista sul piccolo schermo. Alle 15,50 circa andrà in onda infatti un servizio dedicato al grande carnevale autunnale di Corinaldo nella trasmissione di Rai Uno Festa Italiana presentato da Caterina Balivo. Mentre alle 19,35 “La Festa delle Streghe” sarà sul rotocalco del Tg4 Sipario condotto da  Teodora Rutigliano e Antonella Mosetti.

Info per la manifestazione 071/679047 - www.missstrega.it

 

Ufficio Stampa

Alessandro Piccinini

338.4169263

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl