VAS Ecoturismo aderisce al World Tourism Day 2011

22/giu/2011 16.00.23 Silvana Magali Rocco Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comunicato Stampa

 

"27.09.2001 - World Tourism Day"

 

Turismo - collegamento tra Culture

 

<!-- @page { margin: 2cm } P { margin-bottom: 0.21cm } A:link { so-language: zxx } -->

VAS EcoTurismo, la Campagna nazionale promossa dall'Associazione ambientalista VAS Onlus, coordinata da Silvana Magali Rocco, aderisce alla Celebrazione della “World Tourism Day 2011” in collaborazione con la Federazione Nazionale Associazione Campeggiatori Turistici d’Italia- ACTITALIA - e l'Università Popolare Interculturale -UPI e per le iniziative in programma per la celebrazione di tale evento ha ottenuto il Prestigioso patrocinio del Ministro del Turismo.

L'iniziativa è promossa dall' Organizzazione Mondiale del Turismo (OMT), un organismo speciale delle Nazioni Unite che rappresenta la principale istituzione internazionale nel campo turistico.

La “World Tourism Day” è celebrata a livello mondiale ogni 27 settembre, data scelta in coincidenza con un' importante pietra miliare per il turismo mondiale, l'anniversario dell'adozione dello statuto dell’Organizzazione Mondiale del Turismo il 27 settembre 1970.

La Giornata Mondiale del Turismo è un’occasione di dialogo tra i maggiori rappresentanti del turismo mondiale: una giornata dedicata al confronto, al dibattito e alla progettazione di interventi.

Il suo scopo è quello di promuovere la consapevolezza tra la comunità internazionale circa l'importanza del turismo e del suo valore sociale, culturale, politico ed economico. L'evento si propone di affrontare le sfide globali delineate negli Obiettivi di Sviluppo del Millennio delle

Nazioni Unite (MDG) e per evidenziare il contributo che il settore turistico può dare per raggiungere questi obiettivi.

VAS Ecoturismo, in collaborazione con ACTItalia- dal 2009 partecipa alla Giornata Mondiale del Turismo indetta dall’Organizzazione Mondiale del Turismo (UNWTO), ottenendo il Patrocinio e l’autorizzazione all’utilizzo del Logo della celebrazione per promuovere tale evento in Italia. VAS condividendo a pieno lo spirito della “World Tourism Day” si fa promotrice di diversi eventi sul territorio nazionale, coinvolgendo la partecipazione di numerose Ambasciate ed Enti per la Promozione del Turismo presenti in Italia ponendo in evidenza il valore della diversità tra i popoli  nell'obiettivo comune di raggiungere dei legami più stretti tra i diversi paesi con la finalità di migliorare, attraverso un turismo responsabile, le condizioni di vita dei popoli e di attivare sui territori un turismo più attento all'ambiente.

Il tema centrale della “World Tourism Day 2011” è “il Turismo quale collegamento tra Culture”, evidenziando il ruolo del turismo nell'avvicinare le culture del mondo e promuovere la comprensione globale attraverso i viaggi.

Nel 2010, 940 milioni di turisti si sono recati in un altro paese, entrando in contatto diretto con i beni materiali (arte, monumenti, ecc) e immateriali (musica, cibo, tradizioni, cultura, ecc).“World Tourism Day 2011” è una celebrazione di questa interazione unica e mira a promuovere lacomprensione dei valori della diversità culturale e attirare l'attenzione sull'importanza di preservaree promuovere le culture del mondo in tutte le loro forme.

Condividiamo a pieno il messaggio del segretario generale UNWTO Taleb Rifai diffuso inoccasione della presentazione della Giornata Mondiale del Turismo 2011, perchè - ha sottolineatoSilvana Magali Rocco - di fatto milioni di persone di culture diverse, grazie al turismo, vengano acontatto ed interagiscono tra loro in tutto il mondo come mai prima e questa interazione tra personedi diversa provenienza e modi di vita rappresenta una grande opportunità per promuovere la tolleranza, il rispetto e la comprensione reciproca".

Chi viaggia – prosegue Silvana Magali Rocco - porta con se una parte di se stesso, della propria cultura nel paese che va a visitare. L'incontro tra diverse culture è un momento di scambio culturale importante per il processo di conoscenza basilare per le politiche di integrazione sociale e culturale.

Nelle società multietniche è proprio la diversità a generare fenomeni di isolamento o di ghettizzazione ed è in questo contesto che il turismo può rappresentare un'importante volano di integrazione.

La conoscenza tra i popoli, aggiunge Pasquale Zaffina, Presidente della Federazione Nazionale ACTItalia, avviene soprattutto durante i viaggi e può rappresentare un volano per superare le barriere culturali. E soprattutto con l'affermarsi del turismo responsabile, dell'ecoturismo e di progetti di sviluppo delle comunità locali, che questo processo di avvicinamento tra le culture diviene sempre più reale e fattibile.

Le iniziative promosse a livello locale per la Celebrazione del “World Tourism Day 2011”saranno presentate in occasione del 18° Salone Internazionale del Camper, Caravan, Campeggioe del Turismo all'area aperta a Parma il giorno 18 settembre alle ore 10:00.

Roma 20 giugno 2011

 

VAS Ecoturismo

Responsabile nazionale Silvana Magali Rocco

via Flaminia 53 – 00196 Roma

tel. 063608181 - fax 0636081827 - cell. 3386514746

email: vasecoturismo@gmail.com

http://www.vasonlus.it/campagne/ecoturismo

 

Federazione Nazionale ACITITALIA

Presidente Pasquale Zaffina

Viale G. Massaia, 39 – 00154 Roma

Tel. 06 5140979 – fax 06 97255047 – cell. 336739885

Email: info@actitalia.it

http://www.actitalia.it

 

Università Popolare Interculturale

email:segreteria@universitapopolareinterculturale.it

cell.320.6875537

www.universitapopolareinterculturale.it

 

 

 

 



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl