COMUNICATO STAMPA ASSOCIAZIONE CULTURALE INSOLITAGUIDA

COMUNICATO STAMPA ASSOCIAZIONE CULTURALE INSOLITAGUIDA PRESENTAZIONE CALENDARIO EVENTI GENNAIO - MARZO 2012 È nata come una scommessa, l'associazione culturale Insolitaguida, ed è diventata un qualcosa di inaspettato, una realtà concreta che va ingigantendosi sempre più fino a far parlare di sé non solo la stampa ma anche i media nazionali.

Persone Storie, Matilde Serao, Luigia Salino, Francesca, San Valentino
Luoghi Italia, Napoli, Rimini, Saint Lucia
Organizzazioni Insolita, Insolitaguida
Argomenti arte, economia, storia, strada

12/dic/2011 13.58.34 Insolitaguida.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA ASSOCIAZIONE CULTURALE INSOLITAGUIDA

PRESENTAZIONE CALENDARIO EVENTI GENNAIO - MARZO 2012

 

E’ nata come una scommessa, l’associazione culturale Insolitaguida, ed è diventata un qualcosa di inaspettato, una realtà concreta che va ingigantendosi sempre più fino a far parlare di sé non solo la stampa ma anche i media nazionali.

La scommessa era stata lanciata dal presidente, la napoletanissima dott.ssa Luigia Salino, archeologa veterana da anni impegnata a dividersi tra scavi archeologici di tutta Italia. La Salino, da sempre impegnata in attività di rivalutazione e promozione del patrimonio artistico e culturale della sua città natale, era stufa di sentirsi dire che Napoli per quanto stracolma d’arte e tradizione non veniva per niente valorizzata, come una cassaforte strapiena di ogni ricchezza ma priva di serratura per poter estrapolare tali ricchezze.

Escludendo poche e sporadiche iniziative non c’erano abbastanza proposte rivolte al pubblico popolare atte a promuovere il lato artistico, culturale di questa splendida città. Così con l’aiuto e la collaborazione di colleghi ed esperti nel settore dell’arte, la Dott.ssa Salino decide di dar vita al progetto “Insolitaguida”. L’obiettivo è proprio quello di creare dei percorsi a piedi per il centro storico di Napoli, coinvolgenti e pieni di curiosità ma allo stesso tempo dal grande contenuto artistico e culturale. Così nascono le “passeggiate narrate”, qualcosa di diverso da una visita guidata, più rilassante, meno commerciale e più familiare: quasi sempre si instaura un tale rapporto di complicità tra i partecipanti,che spesso il percorso termina al bancone di un bar, davanti ad una tazza di caffè.

La scelta dello scenario, l’aperta città, è stato uno dei capisaldi: la vera ricchezza di una città con un passato storico così ricco è nelle strade, nell’architettura dei palazzi, delle chiese. Lo stesso dicasi per le leggende e le usanze, che nascono e si tramandano per strada, con il passaparola; non vengono raccontate in case, in ambienti chiusi ma sussurrate da un bassetto all’altro, da un balcone all’altro.

Contemporaneamente a questo aspetto l’associazione non perde di vista i giovanissimi e in particolare le scuole, organizzando laboratori di archeologia sperimentale, di arte presepiale e percorsi urbani adhoc.

Per il periodo Gennaio 2012 - Marzo 2012 Insolitaguida ha preparato un calendario ricco di iniziative, cui ne seguiranno altre che verranno aggiunte di volta in volta, perché un’associazione “Insolita” non può avere un programma convenzionale!

Due sono le novità di questo calendario.

La prima si tratta dell’introduzione delle passeggiate recitate, che altro non sono che un arricchimento delle passeggiate narrate, a cui hanno già partecipato centinaia di avventori, rendendole teatrali e ancor più suggestive.

Aneddoti, curiosità, cronache dell’epoca, note architettoniche,: le passeggiate recitate saranno tutto questo e, stavolta, qualcosa di più. Saranno la magia di vedersi materializzare davanti ai propri occhi i protagonisti delle storie, sapientemente raccontate dalla voce narrante.

La seconda l’introduzione di un nuovo percorso che si sviluppa interamente in verticale “Il Petraio: tra panorama e stile liberty”,

Prima ci si gode uno dei panorami più belli di Napoli dall’alto della via del Petraio, cercando di coglierne l’atmosfera di cinquecento anni, quando la pedamentina era un tratturo percorso da pastori e popolato dalle lavandaie; poi ci si immerge nel “liberty” napoletano così come si mostra nei quartieri Vomero, Posillipo e Chiaia fino ad arrivare “giù Napoli”, il tutto arricchito da simpatici aneddoti e leggende legate al percorso e a i monumenti che si andranno a visitare.

Non sono stati dimenticati i bambini, organizzando una domenica al mese per le famiglie con il doppio evento “Genitori al borgo, bambini al museo”: grazie alla preziosa collaborazione del Museo di Etnopreistoria di Napoli mentre i bambini saranno alle prese con un laboratorio di archeologia sperimentale sempre diverso, i genitori potranno godersi una passeggiata narrata in una delle zone più belle di Napoli: il borgo di Santa Lucia.

 

 

INSOLITAGUIDA.IT - CALENDARIO EVENTI  Gennaio 2012 - Marzo 2012

 

Gennaio 2012

Sabato  14                  Ore 17:00       Napoli: un fantasma in ogni vicolo

Domenica 15              Ore 10:30       Genitori al borgo, bambini al museo

Domenica 22              Ore 19:00       Apericena spettacolo “Francesca da Rimini”

Sabato 28                   Ore 17:00       Passeggiata recitata  - Il Peccato: quando le case erano  chiuse

Domenica 29              Ore 11:00       Il Petraio: viaggio tra panorama e stile liberty

Domenica 29              Ore 17:00       Matilde Serao racconta la sua Napoli

 

 

Febbraio 2012

Sabato  11                  Ore 17:00       Un salto nel medioevo.

Domenica 12              Ore 10:30       Genitori al borgo, bambini al museo

Martedì 14                 Ore 21:00       S.Valentino in frac

Sabato  25                  Ore 17:00       Alla riscopeta della Napoli medievale: i sedili e i cavalieri

Domenica 26              Ore 11:00       Napoli: sott e ‘ncoppa

Domenica 26              Ore 17:00       Passeggiata recitata - Napoli: un fantasma in ogni vicolo

 

 

Marzo 2012

Sabato 10                   Ore 17:00       Il Peccato: quando le case erano … chiuse

Domenica 11              Ore 10:30       Genitori al borgo, bambini al museo

Sabato 24                   Ore 17:00       34 a ‘cap. Storie di teste napoletane.

Domenica 25              Ore 11:00       Il Petraio: viaggio tra panorama e stile liberty

Domenica 25              Ore 17:00       Passeggiata recitata - Vicol e vicariell , purtun e purtunciell
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl