Secondo appuntamento con il “Presepe Vivente – Città di Tarquinia 2011”

30/dic/2011 14.58.03 Dabel Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Dopo il grande successo dell’esordio, il “Presepe Vivente – Città di Tarquinia 2011” torna con il secondo appuntamento domenica 1° gennaio 2012. Dalle ore 17.00 alle ore 19.30 il centro storico della città rivivrà le atmosfere della Betlemme del I secolo dopo Cristo. Da piazza San Martino (ingresso in via Antica) brulicante di contadini, il visitatore percorrerà la cupa via degli Archi, la strada “dei lebbrosi”, per raggiungere piazza Santo Stefano, dimora della corte di re Erode e opulento mercato in cui incontrare un campionario di varia umanità, e proseguire in via della Cateratta, dove, in un ambiente raccolto e intimo, è stata allestita la Natività. Un emozionante viaggio del tempo che, solo nel giorno di Santo Stefano, ha saputo stupire oltre 3500 persone. Il biglietto per assistere alla rappresentazione, dal costo di 3 euro, si potrà acquistare presso i due punti vendita in piazza Giacomo Matteotti.

 

Il “Presepe Vivente - Città di Tarquinia 2011” è organizzato dall'assessorato al Turismo del Comune di Tarquinia, con il sostegno della BCC della Tuscia e in collaborazione con la diocesi di Civitavecchia - Tarquinia, l'Università Agraria, le associazioni Tarquinia Viva, Pro Tarquinia e Anziani con l'Hobby del Modellismo, il comitato di San Martino e il Consiglio Comunale dei Giovani.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl