Zì Peppe, la maschera tipica del Carnevale di Manfredonia

16/gen/2012 21.34.19 Upping Adv | www.upping.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Zì Peppe, la maschera tipica del Carnevale di Manfredonia

zipeppeStabilire le origini di questa maschera, simbolo ormai consolidato del Carnevale di Manfredonia è impresa ardua.

Sicuramente è frutto della fantasia popolare.
Si perde nella notte dei tempi la scelta della raffigurazione di Zì Peppe [ZePèppe] quale emblema del Carnevale di Manfredonia.

Un fantoccio di paglia vestito alla cafona, sistemato su una sedia e portato in Città su un carretto alla vigilia del Baccanale, per essere poi bruciato la notte del Martedì Grasso, dopo aver vissuto allegramente per tre giorni.

Certo, c’è in tutto questo una evidente parodia.

La maschiera di Zì Peppe raffigura il campagnolo che trascinato dall’euforia e pur afflitto di broncopolmonite, contratta in terre insalubri, viene in Città per divertirsi, ubriacarsi e sfogare il proprio io contro chiunque, per concludere la sua vita piena di patimenti, privazioni e soprusi.

 

www.carnevaledimanfredonia.org

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl