FlorArte Arenzano dal 21 al 25 aprile 2012

FlorArte, evento unico nel suo genere, è stato definito un "giardino d'arte" perché qui l'arte si confonde con i fiori e l'uno esalta l'altro .

Persone Angelo Biancini, Eliseo Salino, Agenore Fabbri, Chicco Pastorino, Nalda Mura, Giorgio Sguerso, April
Luoghi Parco Negrotto Cambiaso, Ponente, Arenzano, North West District
Organizzazioni Uffici di informazione e assistenza turistica
Argomenti arte, cinema, pittura

01/feb/2012 16.45.56 FlorArte Arenzano Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

FlorArte, evento unico nel suo genere, è stato definito un “giardino d’arte” perché qui l’arte si confonde con i fiori e l’uno esalta l’altro .
Una mostra dove i fioristi creano splendide composizioni floreali ispirandosi ciascuno all'opera di un artista: colori, profumi, forme si fondono in un'alchimia speciale dovuta anche al luogo speciale dove la mostra viene  allestita, la serra  monumentale del  Parco Negrotto Cambiaso  di Arenzano.
Quest’anno FlorArte è orfana, perché l’assessore e giornalista Giorgio Sguerso, fondatore dell’evento nel 1999 insieme alla moglie Nalda Mura, ci ha lasciato. La sua eredità culturale non può essere lasciata persa: FlorArte è nata nel 1999 per riportare ad Arenzano le mostre di pittura degli anni del dopoguerra e grazie ad essa e al Circolo di Nastrè nel corso degli anni sono state esposte opere di grandi nomi dell’arte e di giovani autori.
Ma i grandi eventi nascono spesso da fortunate coincidenze artistiche.  L’idea di abbinare ad ogni opera d’arte una composizione floreale, che ne riporti lo stile, i colori, l’impressione,  nasce durante un incontro con Chicco Pastorino, storico esperto di botanica e curatore degli allestimenti di Euroflora: le opere dei fioristi sono un ritratto all’incontrario e, se di solito è l’artista che viene ispirato dalla natura, al contrario a FlorArte la natura si fa arte. 
Straordinaria la location di FlorArte: la serra monumentale liberty del Parco Negrotto Cambiaso ad Arenzano, contesto particolarmente suggestivo ed affascinante, di grande importanza storica, architettonica e paesaggistica, che rende unica ed irripetibile l’esposizione artistica.
Nel corso degli anni, la manifestazione si è ampliata naturalmente fuori dai confini preziosi della serra verso il parco storico di Villa Negrotto Cambiaso  e il paese. In effetti,  FlorArte continua a bastare a sé stessa, l’evento che ogni anno allieta la primavera di Arenzano potrebbe esistere autonomamente  e senza null’altro intorno tanto forte è l’impressione che crea nei visitatori.
Diventa però, come era negli intenti degli organizzatori del Comune, un mezzo per richiamare l’attenzione sulla necessità di promuovere  e tutelare il giardino storico e quanto esso rappresenta in tutti i suoi aspetti: natura, arte, storia, ecologia e tutela dell’ambiente, biodiversità, turismo e cultura divengono i temi basilari della manifestazione, ormai estesa a tutto il giardino con la mostra mercato florovivaistica di qualità, con laboratori, spettacoli, concerti a tema, con il percorso dell’arte che  penetra anche nel castello e, inarrestabile, giunge al paese, al mare.
FlorArte 2012 si terrà dal 20 al 25 aprile, con molti eventi in programmazione.
Inaugurazione venerdì 20 aprile alle ore 17.00.
La mostra-mercato florovivaistica avrà luogo nel parco Negrotto Cambiaso sabato e domenica 21 e 22 aprile.
FlorArte è promossa ed organizzata dall’Assessorato al Turismo e Cultura del Comune di Arenzano, località della Riviera Ligure di Ponente.
Il 2012 l’esposizione è dedicata al maestro Agenore Fabbri e alla scuola di ceramica di Albisola: sarà collegata alle ceramiche di Eliseo Salino e Angelo Biancini nel Santuario del Bambino di Arenzano.



ORARIO DI FLORARTE
Serra monumentale del Parco Negrotto Cambiaso e Villa Negrotto Cambiaso
Inaugurazione 20 aprile 2012 ore 17.00
21 e  22 aprile,  orario continuato dalle 10 alle 19
23-24-25 aprile, dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 19    

21 e 22 aprile -  4 ed. Mostra mercato floro-vivaistica
Parco Negrotto Cambiaso – espositori di qualità, laboratori ed eventi  dalle 10 alle 19

Informazioni presso IAT – Arenzano Tel .+390109127581 o info@florartearenzano.it

Il programma viene aggiornato e dettagliato sul sito www.florartearenzano.it 

FlorArte, an event pretty well defined as “A garden of art, where art mingles with flowers” is a unique exhibition ( 21- 25 aprile 2012), where each florist creates a dedicated  flowers arrangement inspired by a painting or a sculpture of a chosen artist and both are exposed in a harmonious whole.
 
Colours, fragrances and forms do melt together in a special alchemy created as well by the magic location where the exhibition is located : the greenhouse of Villa Negrotto Cambiaso park  in Arenzano, on the delightful North West Italian Riviera.

FlorArte, has grown-up to become a significant cultural event, with an opportunity to attend  a series of other activities, in the charming frame of the Park of Arenzano, organized as part of a regional project  called  ”Sea of Gardens”.  On 21th and 22nd April there will be going on : a Farming Flowers Exhibition, concerts, theatre performances, cultural meetings, demonstrations of floral decorations, guided tours and workshops, all dedicated to the marriage between art and nature.




blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl