Tartufo Marzuolo in Toscana: un mese di sagre e fiere

A Marzo in Toscana spuntano le iniziative legate al Tartufo!

Luoghi Toscana
Argomenti botanica

07/mar/2012 09.56.35 Toscana e Tirreno Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

A Marzo in Toscana spuntano le iniziative legate al Tartufo!

Non si tratta della pregiata varietà che cresce a fine estate-autunno, ma della più piccola versione invernale.
Nome scientifico Tuber borchii o Tuber albidum Pico ma comunemente noto come Bianchetto, Marzuolo o Marzaiuolo, questo tipo di tarftufo cresce nei terreni leggeri e sabbiosi, in inverno (gennaio-marzo), sotto conifere e latifoglie. 
Di aroma un pò piccante e agliaceo, gradevole in quantità moderate, si può cucinare e conservare nello stesso modo del tartufo bianco pregiato.

Il Tartufo Marzuolo è meno apprezzato e quindi molto meno costoso del pregiato tartufo bianco, ma viene raccolto e consumato in grandi quantità. A testimonianza dell'apprezzamento che riscuote, il mese di Marzo in Toscana è ricco di eventi che celebrano questo importante ambasciatore gastronomico del territorio.

Vediamo in dettaglio:

leggi tutto

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl