Web Benchmarking Ombretti

12/mar/2012 18.44.22 BIZCOMIT.IT Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

“Be Social” è l’imperativo di tutte le aziende che vogliono continuare ad essere presenti sul mercato. Oggi, infatti, il successo di un Brand è proporzionale alla sua presenza nel Web 2.0 e alla capacità di gestione di esso!

L’ascolto degli user è il primo passo per affrontare questa nuova realtà: è più cliccato Chanel o Sephora? MAC è il miglior brand su Twitter? Cosa cercano gli utenti in un ombretto? Il tuo brand promuove un prodotto all’altezza delle loro aspettative? Quante volte è stato tweetato?

Il Web-Benchmarking è lo strumento che dà risposta a queste e a molte altre domande! CMIP, società di Web Analysis , offre un servizio consapevole e professionale per tutte quelle aziende che hanno compreso come il Social 2.0 sia la nuova e consolidata frontiera del Marketing.

Settore Make-up, ombretti: il tuo Brand è Social o non Social?

Nel mese di gennaio CMIP ha analizzato la categoria “Ombretti” e i relativi marchi del mercato italiano. (puoi vedere il report completo qui http://www.cmipservice.it/2012/02/14/web-benchmark-settore-cosmetici/). Si è venuta così a tracciare una panoramica a 360° sul topic “ombretto” (Come se ne parla? Chi? Perché? Quanto?) nel web 2.0.

Ombretti: alcuni risultati!

  • Dove se ne parla? Se Deborah e Chanel hanno una forte presenza su Facebook, MAC ha un migliore posizionamento su Twitter.
  • Di quali Brand si parla? MAC e Chanel sono i Brand più citati, con ben il 65% dei commenti totali.
  • Chi è il Best Brand? Tenuta e colore sono i due attributi di un ombretto risultati essenziali per gli utenti. Una comparazione più approfondita ha reso possibile evidenziare come L’Oreal e Chanel siano considerati migliori per l’ampia gamma di colori disponibili, al contrario di Lancome. Riguardo alla tenuta è sempre L’Oreal ad essere considerato il migliore.

Sondare la propria presenza in rete è il primo passo necessario per ottimizzare e migliorare il proprio marketing.

L’analisi completa permette inoltre di individuare i punti deboli della propria comunicazione aziendale (sulla base dei trend in un dato periodo di tempo) per renderla più omogenea, e permette anche di osservare quali campagne dei competitor hanno generato maggiori ritorni.

Che cos’è il Web Benchmarking

Web-Benchmarking è il servizio in grado di estrarre, strutturare, organizzare e analizzare tutte le informazioni presenti sul web riguardo a uno specifico tema: buzz e user voice (quanto se ne parla?), sentiment (come se ne parla?) e content (di cosa si parla?).

Il serivizio di Web-Benchmarking permette di compiere analisi qualitative e generare informazioni dettagliate sul tuo brand, i tuoi prodotti e sui tuoi competitor: tante le indicazioni preziose per la tua competitività!

A proposito di CMIP

Il web è una fonte infinita di dati. CMIP raccoglie, analizza e struttura i dati web, trasformandoli in informazioni utili per la tua azienda. Attraverso piattaforme tecnologiche specifiche e la consulenza dei suoi esperti, CMIP offre e sviluppa tutti i servizi di web marketing e di social web analysis.

Il primo passo per avere sotto controllo la propria presenza sulla rete e strutturare una strategia di comunicazione vincente.

Per ulteriori informazioni visita il sito: http://cmipservice.it/.


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl