Giornate FAI di Primavera 2012 in Toscana - XX edizione

18/mar/2012 17.59.59 Toscana e Tirreno Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Sabato 24 e Domenica 25 Marzo 2012

XX giornata FAI di primaveraTorna la Giornata FAI di Primavera, una grande festa popolare che in vent’anni è diventata sempre più importante. Qui troverete i luoghi FAI aperti in Toscana per la XX° edizione della Giornata FAI di Primavera.

Un’occasione per incontrarsi in serenità, uniti dalla bellezza del nostro Paese e dal senso di identità nazionale che questo suscita. Una festa gioiosa e libera, dove ci si conosce e ci si riconosce. 

Un grande spettacolo di arte e bellezza ambientato in centinaia di siti particolari in tutta Italia, luoghi spesso inaccessibili ed eccezionalmente a disposizione del pubblico: per festeggiare il ventennale della Giornata FAI verranno aperti 670 beni in tutte le regioni italiane e tra questi alcuni dei luoghi più visitati e apprezzati dagli italiani nelle precedenti edizioni.

Curiosità e itinerari culturali: aree archeologiche, percorsi naturalistici, borghi, giardini, chiese, musei, che per due giorni saranno a disposizione di tutti i cittadini che desiderino visitarli, oltre a escursioni e biciclettate. 

Non esiste un biglietto d’ingresso, le visite sono a contributo libero.

La Giornata FAI di Primavera è aperta a tutti, ma naturalmente un trattamento privilegiato viene riservato agli iscritti FAI. 

In Toscana, per gli iscritti al FAI o per chi si iscrive durante le Giornate di Primavera c'è l'ingresso riservato alla Collezione Archeologica della C. R. di Firenze, ad Arezzo, ed in molti luoghi ci sono corsie preferenziali per gli Iscritti FAI o per chi si iscrive in loco, oppure orari di ingresso riservati ai soli Iscritti. 

Il lungo viaggio attraverso le bellezze italiane prevede quest’anno più che mai, sorprese ed emozioni. Di seguito alcuni suggerimenti dei luoghi più particolari o delle aperture eccezionali in Toscana:

leggi tutto

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl