Baden Baden 01 aprile 2006 Thielemann dirige i Wiener Philharmoniker

Allegati

06/mar/2006 10.54.02 IL SIPARIO MUSICALE Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Comunicato stampa                                                                                                                                                                                                              Milano, 02 Marzo 2006

 

 

Baden-Baden. 1-2 aprile 2006

 

La " città verde" del Baden-Württemberg omaggia la cultura musicale mitteleuropea. Sul podio della Wiener Philharmoniker, Christian Thielemann spazia fra Mozart, Beethoven e Schumann. Un viaggio di ampio respiro dalle atmosfere classiche a quelle romantiche.

 

 

Cornice ideale per chi cerca il relax alle porte della Foresta Nera senza rinunciare al divertimento, Baden-Baden rappresenta un’isola felice, un crocevia di tradizioni, storia, arte e cultura che si sono rafforzate costantemente nel corso del tempo. La splendida città-giardino, così denominata per la sontuosità dei parchi dalla vegetazione ricca e curata, affianca alle sue attività termali e di svago un calendario ricco di eventi artistici e musicali spesso arricchito da ospiti di portata internazionale.

 

Tra questi spicca il nome di Christian Thielemann, che aprirà il mese di aprile 2006 con due concerti dedicati a compositori simbolo dell’area mitteleuropea, quali Mozart, Beethoven e Schumann. Stimatissimo dal pubblico, Thielemann è un artista intelligente che ha saputo coniugare il più raffinato talento interpretativo al potente ed autentico respiro della cultura musicale tedesca che rischiava di essere abbandonato a se stesso dopo la scomparsa di Karajan. Ecco quindi che la scelta del direttore berlinese si concentra su pagine grandiose della letteratura musicale da cui traspare quel senso di purezza e magnificenza che ha fatto epoca nella storia della musica. Dall’omaggio classicheggiante a Mozart nel 250° dalla sua nascita con il Concerto per fagotto e orchestra KV 191, opera giovanile ed unica rimasta dei tre concerti per fagotto, alle appassionate Sinfonia n. 3 “Renana”, Sinfonia n. 1 “Primavera” e ouverture di Genoveva  di Schumann, il ponte unificante è Beethoven, padre delle celebri Sinfonie n. 5 e n. 6, opere cardine che hanno segnato il passaggio dallo Sturm und Drang alla più squisita sensibilità romantica.

 

Ad accompagnare Thielemann sul podio sarà la Wiener Philharmoniker, prestigiosa orchestra consolidata nel repertorio mozartiano e beethoveniano, con cui il Maestro tedesco ha già avuto modo di collaborare nella sua carriera.

 

In occasione di questo evento, Il Sipario Musicale, tour operator italiano leader nel settore del turismo lirico, propone un pacchetto di viaggio che include:

Due pernottamenti (arrivo il 1 - partenza il 3 aprile) in camera doppia con prima colazione inclusa presso l’Hotel Europaeischer Hof****

Biglietto di categoria superiore per i due concerti

Assistenza telefonica 24 ore su 24

 

Quota di partecipazione: 640 €

 

 

Per ulteriori informazioni rivolgersi a:

 

Andrea Cortelazzi

ilsipariomusicale@ilsipariomusicale.com

 

IL SIPARIO MUSICALE - Itinerari di Musica e Arte srl

Via Molino delle Armi 11 - 20123 Milano

Tel 02 5834941 - Fax 02 58349430

 

www.ilsipariomusicale.com

 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl