Fassa Bortolo: risultati positivi nel 2011

30/mar/2012 17.20.19 BIZCOMIT.IT Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Fassa Bortolo ha confermato il positivo andamento degli ultimi 12 mesi, con un fatturato di 332 milioni di euro. Nonostante la crisi dell’edilizia, l’Azienda ha ottenuto una crescita dell’8,8%. Questo grazie a una strategia messa in atto nell’ultimo periodo che vede una forte presenza capillare sul territorio, una costante attività di ricerca tecnologica e di formazione e un’accurata scelta dei partner commerciali.
Nonostante le previsioni del settore negli ultimi anni fossero decisamente pessimistiche, gli investimenti produttivi del gruppo Fassa non si sono fermati: nel 2010 l’azienda è entrata nel settore delle lastre in cartongesso con l’attivazione di uno stabilimento con tecnologie innovative in Piemonte e il 2011 ha visto la messa in funzione del secondo forno da calce nello stabilimento di Montichiari (BS) che raddoppia la capacità produttiva dello stabilimento già esistente da soli 5 anni.
La presenza capillare dell’impresa in Italia, con 13 unità produttive, uno stabilimento in Portogallo e strutture commerciali in Svizzera e Francia, con un organico di 1.250 collaboratori, tra dipendenti e forza vendita, è la chiave del successo per Fassa Bortolo: essere vicini al territorio per soddisfare le esigenze di chi lavora nell’edilizia. Dagli insediamenti produttivi arrivano una vasta gamma di prodotti e soluzioni nel rispetto dei canoni della moderna bioarchitettura: calce e derivati, intonaci calce-cemento e calcegesso, rasature per calcestruzzo, pitture e rivestimenti minerali bianchi e colorati, intonaci biologici, sistemi per l’isolamento termico, macchine ed attrezzature per cantiere e, infine, l’innovativo sistema Gypsotech® con una linea completa di lastre in cartongesso e accessori per il montaggio, che rappresenta la soluzione più efficace ed evoluta per l’isolamento termo-acustico, la separazione degli ambienti e la creazione di nuovi spazi.
La qualità ed il servizio sono ai più alti livelli grazie ad un grande staff di veri professionisti del settore, in grado di offrire soluzioni al top e una costante propensione al miglioramento in ogni ambito: dagli impianti estrattivi agli stabilimenti produttivi, fino al Centro Ricerche e l’assistenza in cantiere, importante valore aggiunto per rispondere ad ogni esigenza del cliente.
Un percorso importante che si concretizza con sistemi e soluzioni tra loro complementari: non più soltanto prodotti singoli, ma un vero e proprio “Sistema Integrato Fassa Bortolo”, punto di riferimento per tutti gli operatori del settore.
I progetti di espansione prevedono soluzioni innovative nella gamma dei prodotti e un rafforzamento della presenza commerciale a livello europeo e nei paesi emergenti.
Fassa Bortolo ha un’importante storia di oltre tre secoli alle spalle, animata da forte dinamismo e continuo sviluppo:
attualmente il Gruppo Fassa è presente con 13 stabilimenti in Italia, il più recente situato a Calliano in provincia di Asti, uno stabilimento in Portogallo, 3 filiali commerciali in Italia, 2 in Svizzera e una in Francia, con un organico di 1.250 collaboratori comprendente dipendenti e forza vendita.
L’Azienda si pone come punto di riferimento fondamentale per gli operatori del settore, con una gamma completa dalle malte agli intonaci premiscelati, dalle pitture ai rivestimenti colorati, dai massetti ai prodotti per la posa dei pavimenti e rivestimenti fino alle soluzioni per risanamento delle murature umide, il ripristino del calcestruzzo e l’isolamento termico, oltre ai prodotti bio-ecologici certificati per costruire secondo i canoni della moderna bioarchitettura e il nuovo Sistema Cartongesso GYPSOTECH® con una linea completa di lastre e accessori per il montaggio.


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl