Johnson Controls introduce un processo di produzione innovativo per pannelli porta leggeri realizzati in fibre naturali

22/mag/2012 09.01.29 BIZCOMIT.IT Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


Johnson Controls introduce un processo di produzione innovativo per pannelli porta leggeri realizzati in fibre naturali

 
[2012-05-22]
 

BURSCHEID, Germania, May 22, 2012 /PRNewswire/ –

Soluzioni intelligenti per interni, struttura dei sedili ed elettronica riducono il peso e aumentano qualità e confort

Johnson Controls, un leader globale in sedili, interni ed elettronica per autoveicoli, sta fornendo una serie di pannelli porta, strutture di sedili e pannelli strumentazione per la nuova BMW Serie 3.

I pannelli porta sono realizzati utilizzando una combinazione di fibre naturali e plastica del 20% più leggeri dei componenti convenzionali. La struttura del sedile del conducente ha un peso inferiore, a seconda del modello, da tre a quattro chili. Il pannello strumentazione presenta una connessione PPP Automotive Pixel Link (APIX*) ad alta velocità.

“Con i nostri prodotti innovativi stiamo aiutando la BMW a rendere comoda e sostenibile la nuova serie 3. Offriamo componenti di alta qualità e basso peso per ridurre il consumo di carburante,” afferma Beda Bolzenius, presidente di Johnson Controls Automotive Experience. “Nei componenti per interni usiamo anche materiali grezzi rinnovabili ed ecocompatibili.”

Gli elementi invisibili dei pannelli porta dei modelli di auto sedan e sports della nuova BMW Serie 3 sono realizzati in gran parte con fibra di legno. Il vettore in fibra naturale viene modellato direttamente insieme alla plastica. Questo metodo di produzione innovativo rende i pannelli porta decisamente più leggeri. Un processo all’avanguardia consiste in una laminazione scanalata usata per applicare sul pannello porta un rivestimento in stoffa o pelle. Questo processo congiunge il rivestimento nelle scanalature eliminando la necessità di componenti addizionali e riducendo ulteriormente il peso.

La struttura dei sedili della nuova BMW Serie 3 si contraddistingue per quattro caratteristiche speciali. L’uso di acciaio altoresistenziale porta sia stabilità che leggerezza. Il basso punto di rotazione dello schienale rende il sedile particolarmente comodo, poiché si adatta perfettamente alla schiena dell’occupante. La struttura permette inoltre di regolare in modo molto preciso la reclinazione per migliorare al massimo la posizione di seduta. Nei sedili a regolazione elettronica vengono impiegati motori di regolazione che usano la tecnologia a quattro poli, in alcuni casi con eccezionali magneti terrestri che presentano un campo magnetico superiore a quello dei convenzionali magneti di ferrite e che richiedono quindi un minore spazio d’installazione e sono di circa 200 grammi più leggeri. Dato che ogni sedile richiede fino a quattro motori ciò comporta una riduzione di peso significativa. I sedili, il cui design è modulare, sono disponibili con una regolazione a quattro ed otto vie per modelli a quattro e cinque porte. È anche presente una versione con una funzione easy-entry per modelli a due porte.

Il pannello strumentazione di base per la nuova BMW Serie 3 ha un design giorno e notte ed offre non solo un display analogico di alta qualità e indicatori LED, ma anche un display TFT da 2,7 pollici. Il pannello strumentazione presenta una connessione PPP bidirezionale APIX* ad alta velocità che facilita un’immagine ad alta risoluzione e la trasmissione di dati di controllo con l’uso di una sola interfaccia. Questa tecnologia è impiegata nei display e nei motori passo-passo sulla scheda del circuito di design per comunicare con l’elettronica della scheda del circuito stampato retrostante. I dati sono trasmessi a 250 Megabit al secondo con la tecnologia APIX, che permette fino a 3 Gigabit al secondo. Johnson Controls ha realizzato nuove soluzioni tecnologiche per quanto riguarda il software e la compatibilità elettromagnetica per l’uso di APIX.

Il materiale per le illustrazioni è disponibile in forma digitale sul sito http://www.johnsoncontrols.it/media.

Picture is available via epa european pressphoto agency and can be downloaded free of charge at: http://ots.de/VuuuU

Johnson Controls

Johnson Controls è un’azienda leader globale diversificata in ambito tecnologico e industriale con clienti in oltre 150 paesi. I nostri 162.000 collaboratori sono impegnati a realizzare: prodotti di qualità, servizi e soluzioni per ottimizzare l’efficienza energetica e operativa degli edifici; batterie piombo-acido e batterie avanzate per veicoli ibridi ed elettrici; sistemi per interni per le automobili. Il nostro impegno a favore della sostenibilità risale al 1885, anno della fondazione dell’azienda, con l’invenzione del primo termostato elettrico da ambiente. Per mezzo delle nostre strategie di crescita e dell’aumento della nostra quota di mercato ci impegniamo a fornire valore ai nostri azionisti e a contribuire al successo dei nostri clienti.

Johnson Controls Automotive Experience

Johnson Controls Automotive Experience è un leader mondiale nella produzione di sedili per auto, sistemi sottotetto, pannelli porta, pannelli strumentazione e sistemi elettronici. Con i nostri prodotti, le tecnologie e la moderna competenza di produzione supportiamo le grandi case automobilistiche nella differenziazione dei loro veicoli. Con 240 sedi in tutto il mondo, siamo rappresentati laddove i nostri clienti hanno bisogno di noi. Dal singolo elemento fino all’abitacolo completo, il comfort e il design dei nostri prodotti suscitano l’entusiasmo dei consumatori. Con le nostre capacità a livello mondiale forniamo i componenti per circa 50 milioni di veicoli all’anno.

*APIX è un marchio registrato di Inova Semiconductors

Per maggiori dettagli rivolgersi a
Johnson Controls GmbH
Automotive Experience
Industriestrasse 20-30
51399 Burscheid
Germania
Ulrich Andree
Tel.: +49-2174-65-4343
Fax: +49-2174-65-3219
E-mail:ulrich.andree@jci.com


Company Codes: NYSE:JCI, Bloomberg:JCI@UN, Bloomberg:JCN@GR


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl