Event Planner: organizzare eventi per pubblico, aziende e per EXPO

Il mercato delle manifestazioni e degli eventi è uno dei pochi settori che, in questi ultimi dieci anni, non solo è cresciuto ma continua a rappresentare uno dei pilastri portanti dell'economia del nostro Paese.

Persone Maria Chieppa
Luoghi Milano, provincia di Palermo
Organizzazioni Marketing, Progettazione, G8
Argomenti impresa, lavoro, economia, industria

28/mag/2012 19.02.35 95cento Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il mercato delle manifestazioni e degli eventi è uno dei pochi settori che, in questi ultimi dieci anni, non solo è cresciuto ma continua a rappresentare uno dei pilastri portanti dell’economia del nostro Paese. Con EXPO alle porte, poi, occorre sviluppare competenze di livello internazionale.

Per questo motivo, la nuova offerta formativa di Galdus (www.galdus.it)- che da oltre vent’anni organizza corsi che favoriscono l’inserimento professionale nei settori dell’economia moderna - propone un nuovo percorso formativo Avanzato di Progettazione, Organizzazione e Marketing degli Eventi.

Il corso di Galdus, prepara concretamente all’ingresso nel mondo del lavoro in uno dei settori più dinamici e creativi della nostra economia: si rivolge a 25 giovani laureati (laurea triennale e laurea specialistica), laureandi, giovani con cultura universitaria e operatori che vogliono apprendere le tecniche, i trucchi del mestiere e le competenze necessarie per lavorare nel settore.

La dottoressa Maria Chieppa “luminare” dell’organizzazione di grandi eventi, dal G8 all’EXPO Shanghai 2010 fino alla recente creazione della società Marketing, Arts & Events con sede a Milano e NY, sarà la coor¬dinatrice del corso e docente. L’alta qualifica del corpo insegnanti, garantisce al partecipante l’acquisizione di un’effettiva conoscenza del processo e delle attività per ideare, organizzare, gestire e comunicare gli eventi in chiave moderna e marketing oriented.

Novità del percorso formativo è il project work: un vero e proprio “gioco di ruolo” che simula l’organizza¬zione di un grande evento e che accompagnerà l’intero svolgimento del corso per mettere in pratica quanto spiegato in aula, sia attraverso approfondimenti e focus durante l’elaborazione del programma, sia attraverso attività di coaching da parte dei docenti. Ciò favorirà l’apprendimento di comportamenti organizzativi, miglio¬rando le capacità relazionali e il lavoro in team. L’obiettivo del corso è formare figure altamente professio¬nalizzate e trasferire le competenze necessarie a progettare e organizzare tipologie di eventi anche eterogenei per promuove e valorizzare le aziende e il territorio.

Le possibilità occupazionali sono numerose: dalle aziende del settore (organizzatori di eventi, gestori di location, organizzatori di mostre, ecc.), alle agenzie di comunicazione e pubbliche relazioni, alle associazioni industriali e di categoria, alle aziende turistiche, manifatturiere o di servizi, che quotidianamente organizzano eventi piccoli e grandi, agli organizzatori di fiere e congressi ad enti e fondazioni, alle PA.

L’inizio del corso è previsto per il 10 settembre 2012 e avrà una durata di circa due mesi per un totale di 180 ore, suddivise in teoria e Project work/role playing. Sono previste, inoltre, testimonianze aziendali che, attraverso esercitazioni e case studies, favoriranno l’apprendimento di comportamenti organizzativi e tecniche applicative, favorendo anche la creazione di una rete relazionale. Il percorso formativo può, infatti, contare su una vasta rete di imprese e professionisti accreditati nel settore che consentirà ai partecipanti di confrontarsi con il mondo del lavoro.

A conclusione delle attività didattiche verrà effettuata una valutazione finale con un test sugli aspetti teorici del corso e una valutazione del project work mediante una presentazione ai docenti, esperti del settore ed aziende qualificate. Coloro che avranno superato con profitto il percorso formativo potranno essere inseriti in stage di minimo 3 mesi in strutture specializzate: aziende del settore (organizzatori di eventi, PCO, gestori di location, organizzatori di mostre, ecc.), agenzie di comunicazione e PR, associazioni industriali e di catego¬ria, aziende turistiche, manifatturiere o di servizi, organizzatori di fiere e congressi, enti e fondazioni, PA. Le strutture sono selezionate direttamente da Galdus o su proposta degli stessi partecipanti. Alla fine dell’intero percorso formativo verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Per informazioni

Segreteria didattica: viale Toscana 23, tel. 02.49516000, mail iscrizioni@galdus.it

Facebook e Web: http://www.galdus.it/

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl