SACMI e SIPA: una collaborazione S.U.P.E.R.

30/mag/2012 11.49.50 BIZCOMIT.IT Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

SIPA (Gruppo Zoppas Industries) e SACMI sono due aziende storiche del panorama industriale italiano tra le più innovative nel settore del packaging per bevande. Hanno messo insieme le loro competenze specifiche con l’obiettivo di fornire una nuova soluzione della combinazione tra la preforma e la capsula in grado di offrire numerosi vantaggi dal punto di vista produttivo e che sia al tempo stesso apprezzata dall’utilizzatore finale.

La collaborazione, fortemente voluta dalle rispettive Direzioni Generali capitanate da Enrico Gribaudo (SIPA, Gruppo Zoppas Industries) e da Giuseppe Lesce (SACMI), abbina la grande esperienza di SIPA nello sviluppo di preforme a quella di Sacmi nello sviluppo delle capsule, riunendo nello stesso team di lavoro una concentrazione di competenze tecniche unica al mondo.

Frutto di questa stretta collaborazione è la nuova soluzione denominata S.U.P.E.R., una nuova combinazione di filetti e tappi di peso estremamente ridotto, che permette di risolvere le principali problematiche legate al funzionamento di un tappo su un collo di bottiglia in PET e di raggiungere risultati finora impensabili.

L’acronimo S.U.P.E.R. sintetizza tutti i principali vantaggi di questa soluzione innovativa:

  • Sustainable perché la capsula sarà mediamente più leggera di quanto disponibile oggi nel mercato, limitando quindi l’impatto energetico e la quantità di materia prima utilizzata;
  • Unique perché è una soluzione proprietaria, protetta da brevetti, e che può dare vantaggi esclusivi a chi l’adotta;
  • Productive perché riduce i tempi e quindi i costi di attrezzaggio della linea di produzione in quanto può essere utilizzata per diverse tipologie di prodotto come l’acqua, i soft drink, il riempimento in asettico con ridottissime personalizzazioni sulla linea, nella produzione di preforme e di capsule (quest’ultime prodotte con processo di compressione che prevede già ridotti tempi di attrezzaggio ed elevata velocità di produzione);
  • Easy perché trasmette al consumatore un ottimo feeling al momento dell’apertura del tappo della bottiglia. La garanzia di un angolo LB (leakage-breakage) positivo, non reperibile oggi sul mercato nelle attuali soluzioni disponibili, è percepito come una grande facilità di apertura della capsula.
  • Reliable perché lo speciale sistema di tamper evidence permette l’immediata rottura della banda rendendo la bottiglia non violabile e fuori da ogni rischio di blow off.Dalla collaborazione tecnica tra due aziende che hanno sempre fatto dell’aspetto tecnologico un elemento di grande competitività non poteva che nascere un ottimo risultato, ma quanto ottenuto supera le più ottimistiche previsioni. Un risultato che appare come il modo migliore per differenziarsi e tendere all’eccellenza in un mercato competitivo e complesso come quello delle bottiglie in plastica.


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl