European E-commerce Award 2012: SaldiPrivati vince il premio Best Webshop of Europe

European E-commerce Award 2012: SaldiPrivati vince il premio Best Webshop of Europe.

Persone Paolo Ainio, Bruno Decker, Roberto Liscia
Luoghi Italia, Europa, Milano, Barcellona
Organizzazioni Associazione Europea, Consorzio Netcomm, Confindustria
Argomenti commercio, economia, impresa

08/giu/2012 13.30.32 BIZCOMIT.IT Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Al club di vendite private di Banzai il premio “Best Webshop of Europe” degli European E-commerce Award 2012. Tra le ragioni del successo, miglior Fruibilità, migliore Ricerca e Innovazione e miglior utilizzo dei Social Media. Roberto Liscia, Presidente di Netcomm-Consorzio del Commercio Elettronico Italiano: “La sua vittoria non può che rallegrarci e ciò dimostra che le iniziative italiane sono di qualità e possono competere con successo sui mercati internazionali”.

Milano, 7 giugno 2012SaldiPrivati, club di vendite private di Banzai, tra le aziende leader sul mercato italiano con oltre 1 milione e mezzo di iscritti, dopo il successo ottenuto ai Netcomm E-commerce Award di Milano, ha sfidato i campioni delle altre nazioni europee, ottenendo la vittoria come “Best Webshop of Europe”.

La premiazione ha avuto luogo martedì 5 giugno nell’ambito del Global E-commerce Summit di Barcellona, il vertice annuale dedicato al commercio online che mette in contatto imprenditori ed esperti di e-commerce provenienti da tutto il mondo. Dopo aver valutato oltre 1000 siti di tutta Europa, una giuria composta da professionisti esperti del mondo del marketing e dell’online ha valutato 9 player, considerati i migliori operatori e-commerce dei rispettivi paesi, e le rispettive piattaforme. SaldiPrivati ha ottenuto il primato in base alla valutazione di criteri quali Design, Fruibilità, Metodi di Pagamento, Ricerca e Innovazione, Servizi e utilizzo dei Social Media. Nello specifico, grande apprezzamento è stato rivolto all’innovazione introdotta attraverso lo sviluppo di una rete di circa 50 punti “pick&pay” sul territorio nazionale che hanno permesso di migliorare il servizio di consegna e ritiro della merce da parte dei clienti, unitamente a diverse iniziative di passaparola e fidelizzazione.

“Il Consorzio Netcomm, tra i fondatori dell’Associazione Europea per il Commercio Elettronico insieme ad altri 8 paesi, ha fortemente voluto sviluppare anche in Italia iniziative volte a premiare i migliori siti di eCommerce e questo ha permesso di candidare SaldiPrivati alla competizione internazionale che si è tenuta martedì a Barcellona. – ha commentato Roberto Liscia, Presidente di Netcomm-Consorzio del Commercio Elettronico Italiano – La sua vittoria, grazie alla sua capacità innovativa e al suo modello di business, non può che rallegrarci e ciò dimostra che, nonostante il nostro Paese mostri ancora un forte ritardo nello sviluppo dell’eCommerce rispetto ad altri, le iniziative italiane sono di qualità e possono competere con successo sui mercati internazionali”.

Saldi Privati, già campione italiano proprio ai Netcomm E-commerce Award, conferma così il primato nel mondo dell’e-commerce anche fuori dai confini italiani, rappresentando a pieno titolo l’impegno e la dedizione che i migliori e-tailer europei dimostrano nel fornire servizi e prestazioni sempre migliori ai propri utenti, un trend in continua crescita in Europa così come in Italia. Infatti, secondo una recente indagine effettuata da SaldiPrivati ed ePrice, ben il 58% degli e-shopper ha addirittura aumentato la propria spesa per gli acquisti on-line negli ultimi 12 mesi.

“Dopo l’e-commerce Netcomm Award 2012, il riconoscimento come Best Webshop of Europe ci rende particolarmente orgogliosi anche in merito all’alto profilo della giuria e alla rilevanza dei player in gara – ha dichiarato Bruno Decker, AD di Saldi Privati – Questo premio non può che rappresentare per noi un ulteriore stimolo a proseguire sulla strada dell’eccellenza per vincere le importanti sfide che ancora ci aspettano.”

***
SaldiPrivati è il più grande attore italiano nel settore delle vendite online su invito. Oggi conta oltre 1 milione e mezzo di iscritti e organizza ogni anno oltre 1.200 vendite con 600 Marche di abbigliamento, accessori, gioielli, design, prodotti per la casa e per la famiglia, high-tech. La formula delle vendite su invito garantisce ai clienti sconti fino al 70% su prodotti nuovi e originali, che sono proposti solo a chi è registrato. Ogni vendita dura solo 3-4 giorni. Alle Marche assicura un controllo totale del processo di vendita e discrezione nei confronti degli altri canali distributivi.

Banzai è un gruppo italiano attivo nel mercato Internet e focalizzato sui settori media, e-commerce e web services. Fondato nel 2006 da Paolo Ainio, uno dei pionieri di Internet in Italia, conta su oltre 300 collaboratori con un fatturato complessivo nel 2010 pari ad oltre 80 milioni di Euro. Con 13.268.000 Utenti Unici si classifica ai primi posti tra i player del web italiano (dati Audiweb – View di Marzo 2012). Banzai punta sulla crescita del web italiano con un progetto integrato che permetta di sviluppare le attività media online in sinergia con le attività di e-commerce e i servizi web. Banzai basa le proprie attività media su alcuni fra i brand più noti nel panorama web tra cui Liquida, Studenti, PianetaDonna, Giallozafferano, Cookaround, Altervista, Soldionline, Zingarate, Filmtv , Saperlo e PianetaTech oltre a quelli leader nell’e-commerce quali ePrice, Saldi Privati e Sitonline.

Netcomm – Il Consorzio del Commercio Elettronico Italiano è stato costituito l’8 settembre 2005 ma le sue origini risalgono agli albori del commercio elettronico in Italia. Oggi Netcomm aderisce ad Assinform e a Confindustria Digitale. Gli obiettivi sono: promuovere le iniziative che possono contribuire alla conoscenza e alla diffusione delle tematiche, dei servizi e delle tecnologie connesse al commercio elettronico; stimolare la collaborazione delle imprese e degli imprenditori del settore, rappresentandoli nei rapporti con le istituzioni a livello nazionale, comunitario e internazionale; definire standard di qualità dei servizi offerti dagli operatori e-commerce; operare presso i media per una corretta comunicazione; operare a favore del settore in termini di aspetti legali e fiscali, diritto di autore, sicurezza e tutto quanto faciliti lo sviluppo di un mercato digitale.

Maggiori informazioni www.consorzionetcomm.it

Fonte: iPress Live


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl