30° Maserati Biturbo

09/giu/2012 23.20.09 BIZCOMIT.IT Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

In occasione del 30° compleanno della Maserati Biturbo, il Biturbo Club Italia ha deciso di organizzare un grande evento internazionale celebrativo. La Biturbo è stata presentata il 14 Dicembre 1981, ma l’inverno non aveva consentito di organizzare un raduno nell’esatta ricorrenza; pertanto l’appuntamento è programmato per il 23-24 Giugno 2012, a 30 anni esatti da quando le prime Biturbo arrivarono a quei solerti clienti che le avevano ordinate ancora “sulla carta“, anticipando le lunghissime attese che si sarebbero verificate nei mesi seguenti, per entrare in possesso di un esemplare di questa rivoluzionaria vettura. Per questo trentennale la scelta non poteva che cadere su Modena, “la terra dei motori”, la città dove la Biturbo è stata concepita e progettata, e dove veniva costruito il suo “cuore”. Il “30° Anniversario” costituirà per il Biturbo Club Italia il secondo raduno internazionale, dopo quello svoltosi nel 2003, e si avvarrà della collaborazione del Maserati Club Italia e del patrocinio del Comune di Modena.
Il raduno si dividerà in due giornate. Il sabato si visiteranno alcuni luoghi dal valore altamente simbolico per la Maserati e per Modena. Tra questi il nuovissimo complesso museale MEF (Museo Casa Enzo Ferrari), di recente inaugurazione, dove è esposta una rassegna delle auto storiche che hanno fatto la storia della Terra dei Motori. Il Lunch sarà al ristorante “La Secchia Rapita”, di proprietà della famiglia DeTomaso, nel quale ai tempi delle Biturbo si svolgevano le più importanti cene e riunioni (di rappresentanza e private) di Alejandro de Tomaso, della Maserati e del vecchio Club Maserati. Le vetture arriveranno poi nella centralissima Piazza Roma, in esposizione per il pubblico dinnanzi al Palazzo Ducale, e ci sarà una visita all‘Accademia Militare. Si arriverà quindi alla visita alla Collezione Panini e, nel piazzale dell’azienda agricola che la ospita, ci sarà una passerella di tutte le vetture partecipanti, rappresentanti di tutta la produzione Maserati di quegli anni, che costituirà la più grande, variegata e completa esposizione di vetture Maserati Biturbo e derivate che sia mai stata organizzata, ed inoltre si terrà un concorso di eleganza dedicato. Il desiderio, ambizioso, è quello di avere al raduno almeno un esemplare per ognuna delle innumerevoli versioni di questa famiglia di vetture, che si sono susseguite in quasi vent’anni di produzione. Nel contesto del raduno saranno intraprese iniziative benefiche di raccolta fondi a sostegno delle popolazioni della regione colpite dal terremoto.
A questo evento sono stati invitati alcuni degli uomini che contribuirono alla realizzazione ed all’evoluzione di questa serie di vetture; insieme a loro saranno ripercorsi ricordi, aneddoti e curiosità di quegli anni, in particolare durante la cena, che si svolgerà al celebre ristorante “Europa92”, di proprietà della famiglia Pavarotti e situato nella tenuta del compianto tenore, da sempre cliente Maserati e che in quegli anni faceva anche da testimonial nelle pubblicità delle Biturbo.
La giornata di domenica sarà invece di stampo più sportivo, perché si svolgerà nel nuovo Autodromo di Modena, anch’esso di recente inaugurazione: questo sarà il primo raduno di vetture Maserati a svolgersi in questo nuovo impianto. I partecipanti potranno effettuare giri liberi ed una gara di regolarità che contribuirà all’assegnazione del Trofeo del 30° Anniversario Biturbo. Si potranno ammirare le Maserati da competizione di quegli anni esibirsi in pista, e saranno presenti i collaudatori che testavano le Biturbo, che potranno dare agli intervenuti consigli su come portare al meglio queste vetture in un circuito.
Il 30° anniversario vuole porsi come un grande evento al quale il direttivo del Club desidera che partecipi il maggior numero possibile di vetture. Per questo il programma è stato diviso in due giornate per venire incontro ai vari gusti ed esigenze, ed è stato strutturato in modo tale che chi vorrà potrà prendere parte anche solo ad una delle due giornate.

Vi aspettiamo numerosi !!
Carlo Carugati
Addetto Stampa
Biturbo Club Italia
. www.biturboclubitalia.it


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl