Clima Organizzativo e Fijlkam Karate Campania

14/giu/2012 11.00.21 BIZCOMIT.IT Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

In attesa della pubblicazione ufficiale  del calendario del secondo semestre 2012 rendiamo note alcune date che ormai sembrano definitive. Il 7 Luglio 2012 presso il Centro Sportivo Moscati di Gragnano si terrà l’ultima lezione pratica del semestre per i candidati aspiranti allenatori 2012. Nella stessa data verranno rese note le date per le lezioni teoriche che si svolgeranno di sabato mattina presso il Coni Napoli.

Visto che le notizie sembrano molto  importanti per una <<corretta programmazione  ed una efficace pianificazione  nelle palestre>>(PAF ed. 2012) partiamo a ritroso:L’OPEN CAMPANIA INTERNAZIONALE DI KARATE si svolgerà nel fine settimana 15. 16 dicembre 2012 sempre a Monteruscello poichè nel week-end 8.9 sono previsti gli OPEN D’AUSTRIA che vedranno impegnate le nostre squadre CTR a difendere le posizioni conquistate  nella scorsa edizione.

-Novembre: Corso Formazione e Aggiornamento Ufficiali di gara e finali nazionali a squadre Assoluti e Giovanili

-Ottobre: Karate All Star con la presenza di numerosi ospiti stranieri info: www.sportivart.com

-22/23 Settembre presso il Complesso l’Agave http://www.agavehotel.it/it/ si svolgerà il Corso d’Aggiornamento per Insegnanti Tecnici annunciata la presenza del Prof. Giuseppe Pellicone. V. Presidente Fijlkam e membro d’onore dell’Unione delle Federazioni del Mediterraneo della European Karate Federatione e della WKF. Il mito!!!

23.24 Giugno  Coppa nazionale ASI Karate di Kata, Kumite e Gran Premio Giovanissimi

24-30 Giugno  Sportivart International Camp Baia Domizia(Ce) Vacanza e Camp multidisciplinare con i patrocini del Coni Caserta, Comitato Regionale Campano, di quello Laziale e dello Csen

Le moltissime attività che organizziamo qui, quasi nel profondo sud sin dalla fondazione della Fitak(1986), sono sia di tipo agonistico che di ordine culturale e collaterale,  e hanno reso  appetibile la partecipazione alla vita federale campana anche per molti praticanti delle regioni viciniori che da sempre ci onorano della loro presenza. Molti nostri conterranei si sono allontanati alla ricerca di evanescenti carriere, altri continuano a saltellare nei vari enti alla ricerca di gloria ( manchi tu nell’aria…). Noi rimaniamo quì perché crediamo che il karate e il suo futuro siano saldamente nelle mani del presidente della FIJLKAM Matteo Pellicone,  che lo scorso marzo firmando un protocollo d’intesa con la FIKTA ha messo fine ad una serie discussioni sulla morfologia del karate, durate troppi anni. La presenza e la firma del M° Hiroshi Shirai fanno sperare in una soluzione definitiva e condivisa.

Precipitiamoci sulla cronaca dopo questa ampia e doverosa divagazione… Le affermazioni  e le attestazioni di stima delle ultime settimane ci confermano l’ottimo momento che vivono i karateka della ns regione con le straordinarie performances dello Shirai S. Valentino prima società agli Open di Toscana con la Fijlkam karate Campania e tutte le sue altre società  al secondo posto. Il grande successo di sempre, in quella grande  kermesse di primavera che è il Memorial Bracciante che si tiene a Salerno. Le altre gare promozionali che con il patrocinio del Comitato garantiscono un alto livello di fruibilità e ottima organizzazione. Giochiamo Insieme (Csi),  Memorial Carola( Aics Caserta), I Giochi della Provincia di Salerno organizzati dal Coni, le manifestazioni e i camp estivi della Sportivart e di numerose altre società sportive ed enti firmatari della convenzione federale, sono gli esempi più evidenti del grande fermento che il karate campano riesce a creare. Un movimento di donne, di uomini che credono nei valori dello sport, dell’amicizia e del sano agonismo.

Durante i periodi di grandi cambiamenti come quello a cui stiamo assistendo, un’attenta gestione e valorizzazione delle Risorse Umane si rivela una condizione imprescindibile per raggiungere e conservare il vantaggio competitivo che il  confronto impone. La valorizzazione delle Risorse Umane e l’Analisi di Clima sono mezzi di rilevazione e riflessione  e, allo stesso tempo, sono potenti strumenti di ricerca e di intervento che consolidano la “cultura organizzativa” . Essa è l’insieme delle ipotesi di base che un certo gruppo ha inventato, scoperto o elaborato nel corso del suo processo di apprendimento sul come affrontare i suoi problemi di adattamento esterno e di integrazione interna.

Questo è Campania Fijlkam Karate, e questo è il movimento sportivo del quale farai parte (forse se non ti stronkiamo…) caro aspirante allenatore…per cui studia e consulta  almeno 3 volte a settimana il sito. www.fijlkamcampania.it e il profilo facebook pena un grande iniezione di … sfortuna…sai che scherziamo…nevvero? Intanto studia e pratica senza fine poi vedremo…Saluti GG


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl