Voci dal Deserto, primo festival europeo sulla cultura Tuareg a Bologna

27/giu/2012 11.17.25 BIZCOMIT.IT Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 Dal 5 all’ 8 luglio Bologna sarà la sede della prima edizione della rassegna Voci dal Deserto, curata da l’Associazione Tekelt, in collaborazione con TerzoTropico che vedrà la speciale partecipazione dei TINARIWEN, band di fama internazionale originaria del Mali, vincitrice dei Grammy Awards 2012 per la categoria World Music.

L‘ambizione e l’obiettivo di Voci dal deserto, primo festival in Europa del genere, in collaborazione con il Festival Au Desert di Toumbouctou e il Festival du Tenerè – TinAuker, è quello di far conoscere e valorizzare le tradizioni e il sistema di vita degli abitanti del Sahara con la musica,
potente veicolo di unione e conoscenza.
Il senso dell’iniziativa è però anche di far conoscere le varie culture che esistono in Mali, paese in questo caso preso come esempio e luogo di riferimento di un Africa sempre alla ricerca di una pace duratura, costretto invece a fare i conti con insicurezza sociale, guerre intestine e improvvise e difficoltà economiche.
La splendida Villa Aldrovandi Mazzacorati, sarà la cornice delle diverse iniziative, unitamente al chiostro dell’ex Ospedale Roncati, che ospiterà le mostre fotografiche.

Il festival vedrà come momento clou il concerto dei Tinariwen, band di fama internazionale ed alfiere della cultura Kel Tamasheq. Con il loro ultimo album, Tassili, hanno raggiunto la notorietà mondiale guadagnando un ambito riconoscimento con la conquista nel 2012 del Grammy Awards, nella categoria World Music.
Originari della regione settentrionale Azawad del Mali, i componenti della band sono cresciuti in campi profughi tra Algeria e Libia dove hanno mosso i primi passi musicali organizzando concerti.

Un secondo momento importante di questa manifestazione saranno le mostre fotografiche di autori maliani già conosciuti dal grande pubblico europeo, Fatoumata Diabate, Harandane Dicko, Amadou Keita i quali presenteranno le loro opere nella sala espositiva Quadriportico del chiostro dell’ex Ospedale Roncati. Le immagini di un quartiere alle prese con il problema dell’acqua potabile, la gioventù maliana di oggi e un eccellente lavoro sulla necessità della zanazariera come prevenzione della malaria sono i soggetti che saranno esposti dal 6 luglio al 2 agosto.

Completeranno le mostre le immagini del bolognese Ivano Adversi, incentrate sui famosi Studio Photo, i piccoli studi dei fotografi maliani, luoghi che hanno lanciato nel mondo fotografi oggi famosi come Malik Sidibe. Le mostre sono curate da Cristina Berselli, dell’Associazione  TerzoTropico.

A completare le quattro giornate vengono proposti al pubblico una serie di appuntamenti di grande interesse:

•una serata di danze del deserto, questa volta indiano del Rajasthan, a cura del gruppo Nomad Dance;
• una multivisione su alcune zone del Mali e la popolazione Dogon in particolare;
• una mostra di oggetti provenienti da varie zone del Sahara;
• la proiezione dell’intenso documentario “Le mirage jaune” sui minatori abusivi al confine tra Mali e Costa d’Avorio della regista maliana    Kadiatou Konatè

Elemento culturalmente molto stimolante sarà la presenza di molti Tuareg che abitano in Italia che si incontreranno in una conferenza durante la quale saranno discussi i problemi del loro popolo e del Mali in generale.
Infine artigiani maliani e Tuareg saranno a disposizione del pubblico per mostrare i loro manufatti artistici.

Madrina e presentatrice del festival sarà Balkissa Maiga, giovane attrice maliana oggi residente in Italia, di recente presentatrice del Festival del Film Francofono di Roma.

www.vocidaldeserto.it

Per Contatti:
Sivlia Ercoli mob. 348 7753272
mail: info@tekelt.org
Ivano Adversi mob. 051 6230736
mail : terzotropico@gmail.com

Ufficio Stampa: Marvel ADV

Civitanova Marche (MC)
Tel. +39 0733.771277
Fax +39 0733.771386
mail: info@marveladv.com

www.marveladv.com


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl