DataCore Software annuncia un Programma “a consumo” per i Cloud Service Provider

27/giu/2012 12.09.13 BIZCOMIT.IT Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Con gli ultimi sviluppi dell’hypervisor storage e con il nuovo Programma, DataCore aiuta gli specialisti dell’hosting a eliminare i costi di avvio e a gestire i servizi con margini più elevati

MONACO, Germania – 26 giugno 2012 – DataCore Software, azienda leader negli hypervisor storage e principale fornitore di software per la virtualizzazione dello storage, ha annunciato che da oggi i fornitori di servizi IT hosted possono “noleggiare” DataCore SANsymphony™-V, grazie al Programma di DataCore dedicato ai Cloud Service Provider (CSP). Invece di acquistare il prodotto software prima di poterlo utilizzare per offrire servizi ai loro clienti, con questo Programma i provider possono pagare mensilmente l’utilizzo del software in base alla quantità di storage che gestiscono. Ciò permette ai provider partecipanti di ridurre le spese in conto capitale e di adeguare meglio i costi ai ricavi.

L’hypervisor storage software di DataCore gestisce e protegge gli ambienti IT hosted, offrendo un’infrastruttura di storage ad alte prestazioni, di grande scalabilità e automaticamente strutturata a livelli sulla cui base i provider possono tranquillamente realizzare e offrire i loro servizi IT hosted. Grazie ai vantaggi offerti dal software scalabile e indipendente dall’hardware e dalla filosofia “compra ora solo quello che ti serve” di DataCore, i suoi clienti possono far crescere le loro infrastrutture di storage come e quando ne hanno bisogno, e non in anticipo.

Il modello di business “a consumo” allinea i costi dello storage ai servizi che generano fatturato

Il Programma DataCore per i Cloud Service Provider fa un ulteriore passo in avanti nella direzione di un’infrastruttura “on demand” con un’impostazione “a consumo” per i fornitori di servizi IT hosted, che quando offrono servizi applicativi e di storage hosted possono pagare per il software che utilizzano sulla base dello storage che gestiscono. “Per offrire i prezzi più competitivi nei loro servizi, i Cloud Service Provider e altre aziende di hosting cercano di abbassare le spese in conto capitale mantenendo le spese e le tempistiche in linea con le attività che producono reddito,” ha detto George Teixeira, President e CEO di DataCore Software Corporation. “Il ‘vantaggio software’ dell’hypervisor storage di DataCore dà alla società la capacità di portare nell’ambito dell’infrastruttura di storage lo stesso tipo di programma per i fornitori di servizi che altre aziende leader nel software, come VMware, hanno sviluppato per avere la flessibilità, l’efficienza e la prevedibilità delle spese che stavano cercando.”

L’hypervisor storage di DataCore: maggiori “potere d’acquisto”, produttività e risparmi sulle spese operative

Anche le nuove tecnologie d’avanguardia proposte da DataCore sono particolarmente interessanti per i fornitori di servizi IT hosted. Queste innovazioni pensate per soddisfare i requisiti delle Infrastructure as a Service (IaaS) di grandi dimensioni, cruciali per la realizzazione di solide infrastrutture di storage cloud, sono state integrate nella più recente novità di DataCore: il prodotto SANsymphony-V Release 9.0, definito “L’Hypervisor Storage per la Cloud”. Tra le innovazioni più visibili della nuova release ci sono:

• L’automazione dell’allocazione dinamica delle risorse strutturate a livelli usando SSD, dischi veloci, dischi di grande capienza e storage Cloud per rispondere alle necessità di diversi livelli di servizio, con “mappe di calore” per ribilanciare e ridurre i punti caldi.
• Potenti gruppi di comandi che automatizzano all’unisono i compiti più comuni tra oggetti correlati.
• La possibilità di scalare orizzontalmente federando gli asset di storage distribuiti indipendentemente dal produttore o dal modello, anche se si trovano in co-locazione o a molti chilometri di distanza.

Le potenti funzioni di gestione dello storage dell’hypervisor storage e il design che prevede l’intercambiabilità dell’hardware permettono a chi offre hosting di ottenere una grande flessibilità nella riduzione dei costi, nuovi livelli di automazione per una maggiore produttività delle risorse e un’infrastruttura di storage in grado di integrare facilmente le innovazioni del settore.

Maggiori informazioni: introduzione al Programma DataCore per i Cloud Service Provider

Il Programma DataCore per i Cloud Service Provider, che partirà a luglio, è dedicato esclusivamente ai fornitori europei di servizi IT hosted. Nei prossimi 90 giorni, il programma verrà allargato per includere nuove aree geografiche. Per essere aggiornati con le informazioni più recenti sulla possibilità di aderire al Programma e sul Programma stesso si può consultare il Programma DataCore per i CSP.

Questo è il link completo: http://www.datacore.com/Partners/cloud-service-providers/CSP-Program.aspx

Informazioni su DataCore Software
DataCore Software sviluppa software per la virtualizzazione dello storage per ottenere elevata disponibilità, grandi prestazioni e il massimo utilizzo dello storage utilizzato in ambienti IT virtuali e fisici. L’hypervisor storage SANsymphony-V di DataCore è una soluzione completa, indipendente dall’hardware, in grado di cambiare sostanzialmente le metriche economiche nel provisioning, nella replica e nella protezione dello storage, dalle grandi imprese fino alle piccole e medie aziende. Maggiori informazioni sono disponibili all’indirizzo www.datacore.com.

# # #

DataCore, il logo DataCore e SANsymphony sono marchi o marchi registrati di DataCore Software Corporation. Altri prodotti, nomi di servizi o loghi DataCore citati in questo documento sono marchi registrati di DataCore Software Corporation. Tutti gli altri prodotti, servizi e nomi di aziende citati in questo documento possono essere marchi registrati dei rispettivi proprietari.

# # #

Ufficio Stampa Italia
Cynthia Carta Adv.
Via Monte Rosa, 74 – 20149 Milano
Tel. 0245484666 Mob. 3385909592
Mail: ccarta@kprglobal.com – cyncarta@cynthiacartaadv.it
www.cynthiacartaadv.it

DataCore
Marco Frigerio
Regional Manager Italia
marco.frigerio@datacore.com


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl