I prodotti alimentari sul mercato italiano sono sicuri

24/lug/2012 16.56.19 BIZCOMIT.IT Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

A Radio Manà Manà Coldiretti rassicura i consumatori

Lo afferma ai microfoni di “Ho scelto Manà” Stefano Masini, responsabile ambiente di Coldiretti riguardo il Rapporto agromafie del 2012, secondo il quale il volume di affari della malavita organizzata che gravita attorno ai cibi è di 12,5 miliardi di euro. ” L’area di Aversa e di Napoli – aggiunge – è sotto scacco della criminalità organizzata: combustione di rifiuti pericolosi, smaltimento illegale e altro ancora mettono a repentaglio la qualità dei cibi che provengono da quella zona.
Per quanto riguarda il resto d’Italia si può dire che i prodotti si difendono molto bene”. Il nostro è il paese che effettua più controlli sulla merce alimentare che viene messa nel mercato, per cui quello che acquistiamo è sicuro. “Qualche perplessità – continua Stefano Masini – la destano i cibi che arrivano dall’area non europea perché non hanno molte garanzie. Vi sono prodotti che arrivano dal sudest asiatico i quali presentano delle caratteristiche non in linea con i nostri parametri“. La Coldiretti rassicura i consumatori italiani riguardo i cibi che finiscono sulle nostre tavole.”Ad esempio – conclude – i prodotti che provengono dai mercati di Campagna Amica sono assolutamente sicuri. Le frontiere che vanno dal Brennero ai porti sud Italia, invece, andrebbero controllati maggiormente. Una volta, però, che il prodotto viene immesso sul mercato è sicuro perché la rete che si occupa dei controlli effettua un monitoraggio molto serio che garantisce l’idoneità al consumo”.
Main sponsor di Radio Manà Manà è l’Università degli studi Niccolò Cusano-Telematica Roma.


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl