Il mito del Continent-Island Gps Crossing Race ritorna con la 5° edizione

03/ago/2012 07.48.37 BIZCOMIT.IT Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Tutto pronto per la nuova sfida della 5° edizione del Continent-Island GPS Crossing Race, la traversata dello Stretto di Messina che da mercoledì 1 a domenica 5 agosto 2012 vedrà il mito abbracciare la realtà e la tecnologia esaltare i naturali piaceri del mare e dell’avventura, con una sfida in cui adrenalina ed emozione sono garantiti.

L’evento, organizzato da NewKiteZone, il circolo di Kitesurf di Reggio Calabria, vedrà oltre 50 moderni “Ulisse” sfidarsi in una gara mozzafiato in cui con la sola forza del mare, la spinata del vento, la propria volontà e prestanza fisica, i concorrenti dovranno partire dal Lungomare di Reggio Calabria, raggiungere a bordo dei kitesurf e windsurf, le sponde siciliane per poi ritornare alla base.

Una vera e propria avventura che con equipaggi e uomini provenienti da tutta Italia e non solo, offriranno uno spettacolo lungo 5 giorni e 23 Km, che verrà tracciato e ripreso con le più moderne tecnologie come smartphone GPS Android, per poi essere proiettato attraverso una postazione video del SurfVillage allestita sul lungomare di Reggio Calabria.

Un appuntamento unico che si preannuncia già come un grande successo per quella che si presenta come una delle regate più spettacolari, estrema ma soprattutto con uno degli scenari più belli ed emozionanti d’Europa.

Fonte: www.bookingsport.it


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl