=?iso-8859-1?Q?=22A TAVOLA CON I DUCHI=22 protagonista a Ferrara alla 10^?= =?iso-8859-1?Q? edizione della Borsa del Turismo delle 100 Citt=E0 d'Arte?= =?iso-8859-1?Q? d'Italia?=

24/mag/2006 12.00.00 Ufficio Stampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA

 

“A TAVOLA CON I DUCHI” protagonista a Ferrara alla 10^ edizione della Borsa del Turismo delle 100 Città d’Arte d’Italia

 

Venerdì 26 maggioLa Terra del Duca” sarà protagonista a Ferrara alla 10^ edizione della Borsa del Turismo delle 100 Città d’Arte d’Italia. Il consorzio che unisce i comuni di Urbino, Senigallia, Gubbio e Pesaro, presenterà per l’occasione il progetto organizzato in collaborazione con la Confesercenti di Urbino, “A TAVOLA CON I DUCHI”, i maestri chef della Terra del Duca reinterpretano la cucina delle corti rinascimentali.

L’iniziativa “A tavola con i duchi” verrà illustrata in una conferenza per tour operator, giornalisti, pubblico specializzato nel pomeriggio (ore 17,30) alla presenza dei rappresentanti del consorzio “La Terra del Duca”, l’Assessore alla Cultura e Turismo del Comune di Urbino Lella Mazzoli, l’Assessore al Turismo del Comune di Senigallia Luigi Rebecchini, l’Assessore al Turismo del Comune di Gubbio Maria Cristina Ercoli, l’Assessore al Turismo del Comune di Pesaro Luca Pieri e degli chef che racconteranno la loro interpretazione di alcuni piatti rinascimentali.

Alle ore 20,00 presso la Sala Capitolare Chiesa di San Francesco si svolgerà quindi il Banchetto Ducale preparato dagli chef Mauro Uliassi, Claudio Amati, Massimo Emiliozzi, Andrea Rignoli, Stefano Bragina e Claudio Ramacci. Le vivande che compongono il menù per Ferrara sono state scelte ed estrapolate dalla lista delle vivande dei quattro Banchetti Rinascimentali che avranno luogo il 5 giugno ad Urbino, il 19 giugno a Gubbio, il 26 giugno a Pesaro e il 3 luglio a Senigallia.

La prima e la seconda vivanda saranno un’elaborazione del mastro cuoco Massimo Emiliozzi del Ristorante ”San Giacomo” di Urbino: Insalata di misticanza con lonzino e flan di ricotta e a seguire Candele di Baccalà su crema di ceci con fave e guanciale croccante. La terza vivanda proviene invece dal ristorante “La Taverna del Lupo” di Gubbio: Ravioli senza sfoglia. L’elaborazione è del mastro cuoco Claudio Ramacci. La quarta vivanda, Colombaccio con marmellata di cipolle rosse, spinaci e mele alla cannella, è un’elaborazione del mastro cuoco Mauro Uliassi del ristorante “Uliassi” di Senigallia. A seguire verrà servita Tomacella di polpa di vitella e casciotta avvolta in rete, capretto con prugne su erbette amare. Elaborazione del mastro cuoco Claudio Amati del Ristorante “L’Angolo Divino” di Urbino. Per concludere Torta di frutta secca circondata da amarene marinate elaborata dai cuochi Andrea Rignoli e Stefano Bragina del ristorante “La Canonica” - Castel di mezzo, Pesaro.

La serata sarà animata con musica e spettacoli rinascimentali. La consulenza storico gastronomica e la Direzione Artistica dei Banchetti Rinascimentali è curata da Daniela Storoni. L’organizzazione è a cura della Confesercenti Urbino.

La cucina delle corti rinascimentali è un laboratorio effervescente dove i cuochi trasformano l’attività culinaria in una vera e propria arte della messa in scena. Riuscire a coniugare lo splendore della cucina rinascimentale con le invenzioni dei grandi chef della Terra del Duca, sperimentando saperi e sapori, intrecciando culture, usi e costumi di un territorio e della sua storia, è la sfida dell’iniziativa “A Tavola con i Duchi”. Sette grandi maestri della cucina italiana creeranno piatti ispirati alla tradizione rivisitandoli alla luce di una moderna sensibilità creativa.

Un evento di grandi suggestioni che prenderà avvio proprio dalla Capitale del Rinascimento, Urbino per dispiegarsi attraverso le altre grandi città della Terra del Duca (riproposizione virtuale del territorio che, per secoli, ha formato l’antico Ducato di Urbino): Gubbio, Pesaro e Senigallia.

Il costo per ogni banchetto rinascimentale è di 80 euro. Per prenotarsi: www.terradelduca.it - Urbino Incoming Tel 0722.327831.

 

A TAVOLA CON I DUCHI

Ufficio Stampa Alessandro Piccinini

Tel 071.7922244 - 338.4169263

alpicomunicazione@tiscali.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl