Guy Bovet inaugura la 5° edizione del "Festival Internazionale Organistico Città di Senigallia"

05/lug/2006 14.14.00 Ufficio Stampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA

 

 

Giovedì 6 luglio, Guy Bovet inaugura la 5° edizione del “Festival Internazionale Organistico Città di Senigallia” (6 luglio-18 agosto), alle 21.15 nella chiesa di Santa Maria della Neve - Ingresso gratuito.

 

 

Artista eclettico, poliglotta, erudito, apprezzato per la sua fedeltà alla prassi antica e per la sua arte compositiva, il Maestro Guy Bovet inaugura la 5° edizione del “Festival Internazionale Organistico Città di Senigallia”, giovedì 6 nella chiesa di Santa Maria della Neve di Senigallia alle 21.15 (ingresso gratuito). Un’occasione straordinaria per ascoltare la voce o meglio le voci e i tanti registri dell’organo Pinchi - Opus 422 che dal 2003 si lascia suonare dai più grandi organisti del mondo. Uno di questi è appunto Guy Bovet, l’artista a cui è affidata l’apertura del festival 2006. Apprezzato in tutto il mondo anche per aver contribuito alla diffusione della pratica antica di esecuzione all’organo, Bovet tiene in media una sessantina di concerti l’anno. Particolare il suo legame con il sud America dove ha anche collaborato al recupero e censimento di antichi organi per conto di Unesco e Fondazione Pro Helvetia. La maggior parte delle sue incisioni sono realizzate su strumenti storici tra cui l’integrale dell’opera per organo di Jehan Alain sull’organo della famiglia Alain, restaurato e installato vicino a casa di Bovet a Romainmôtier (Svizzera). Molte hanno anche ottenuto il "Laser d'Or" de l'Académie française du disque. Oltre che interprete di partiture altrui, Bovet è anche compositore eseguito in tutto il mondo. Ha lavorato anche per teatro e cinema. Ha composto per organo e orchestra, musica corale, opera, come anche una commedia musicale da chiesa “La conférence des animaux” (1995). Bovet è attualmente organista titolare della Collégiale de Neuchâtel, professore alla Musikhochschule di Basilea, maestro di corsi straordinari all’Università di Salamanca, cittadino onorario di Dallas, dottore honoris causa all'Università di Neuchâtel. È anche editore della rivista “La tribune de l'Orgue” e appassionato di lingue (ne parla correntemente almeno una decina tra cui russo e finlandese). Nato nel 1942 a Neuchâtel, ha studiato con Jeanne Bovet, Marie Dufour, André Luy, Pierre Segond et Marie-Claire Alain.

 

Il programma di Bovet

Il concerto di giovedì si aprirà con Ensalada di Sebastian Aguilera de Heredia (1570- ?) e proseguirà con la “Pavana con su glosa” e “Tiento (26) de tiple de 7° tono” di Antonio de Cabezón (1510-1566). Di Francisco Correa de Arauxo (1583-1643) sarà proposto “Tiento y discurso de 2° tono”. Poi, il pubblico potrà apprezzare la “Passacaglia e fuga in do BWV 582” di Johann Sebastian Bach (1685-1750). Infine, Bovet farà asoltare al pubblico marchigiano alcune sue composizioni. Dai "12 Tangos ecclesiasticos" (2000) eseguirà “Tango de quinto tono de mano izquierda”, “Tango de tercer tono dicho de la Princesa” e “Tango de dozeno tono” detto el Tango de los Tangos.

 

Il festival, che vede la direzione artistica di Federica Iannella, è promosso dalla Parrocchia di Santa Maria della Neve con il contributo del Comune di Senigallia Assessorato alla Cultura ed il patrocinio della Provincia di Ancona e della Regione Marche, oltre ad alcuni sponsor privati. Presidente del Comitato Organizzatore del Festival il dott. Leopoldo Uccellini, Cavaliere di Gran Croce. Responsabile del progetto è Don Giuseppe Bartera. Info organsenigallia.com

 

 

Il calendario 2006

Luglio

Giovedì 6

Guy Bovet (Neuchâtel)

 

Giovedì 13

Jürgen Wolf (Lipsia)

 

Giovedì 20

I solisti di Cremona

Kirchensonaten di W.A. Mozart

nel 250° anniversario

 

Giovedì 27

Philip Rushforth (Chester)

 

Agosto

Giovedì 3

Wolfgang Zerer (Amburgo)

 

Giovedì 10

Alessandro Bianchi (Como)

 

Venerdì 18

Andrea Macinanti (Bologna)

 

 

 

 

Ufficio Stampa

Alessandro Piccinini Comunicazione

338.4169263 - 071.7922244

Claudia Gentili

328.4558549

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl