A MONTAPPONE IL 22 . 23 LUGLIO TORNA "IL CAPPELLO DI PAGLIA" - LE PRIME ANTICIPAZIONI DELL'EVENTO

15/lug/2006 15.30.00 Ufficio Stampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA

 

A MONTAPPONE IL 22 . 23 LUGLIO TORNA “IL CAPPELLO DI PAGLIA” - LE PRIME ANTICIPAZIONI DELL’EVENTO

 

Il Cappello di Paglia. Dal covone al cappello rammagliato. Nel borgo antico di Montappone (AP), capitale del cappello, il 22 e 23 luglio tornerà torna a vivere l’antica tradizione della lavorazione della paglia di grano con la quinta edizione del celebre evento promosso dal Comune di Montappone, Pro Loco Montappone e numerose aziende del distretto di cappelli più importante d'Europa.

La macchina organizzativa della Pro Loco di Montappone presieduta da Mauro Ferranti è all’opera ormai da tempo per l’organizzazione dell’evento che vedrà per le vie del paese vecchio, fra mestieri e giochi di campagna, musiche, balli, stornelli ad impronta, vino cotto e cucina di un tempo, una fedele ricostruzione storica della quotidianità di una volta.

Sono davvero molte le suggestioni create da questa poetica manifestazione ideata da Giuliano De Minicis, art director di professione che ha vissuto a Montappone periodi importanti della sua giovinezza nella casa dei nonni materni.

Un evento intimamente legato alla realtà produttiva del distretto da cui ha origine e che ogni anno di più richiama turisti, visitatori da fuori oltre ad una consistente attenzione da parte dei mass media nazionali.

Sabato 22 luglio verrà inaugurata la Mostra Internazionale “Il Cappellaio Pazzo” (III edizione) che resterà aperta fino al 5 novembre.  

Un’esposizione di oltre settanta pezzi unici contemporanei realizzati appositamente dai maestri cappellai di Montappone e da artisti che verrà illustrata nei prossimi giorni in Conferenza Stampa presso la sede della Regione Marche.

Ricostruire la vita contadina di una volta per Montappone non è solo un momento di festa ma un modo per riappropriarsi del suo passato, recuperando “una parte di noi che sembrava persa nei meandri della frenetica industrializzazione”, recuperando una tradizione che si sta ovviamente e naturalmente spegnendo, la tradizione del tempo in cui, nelle sere d’inverno, uomini, donne e bambini stavano nel caldo delle stalle a capare ed intrecciare la paglia che poi veniva cucita e messa nella forma.

“Il Cappello di Paglia” è una festa delle piccole cose dove si possono rivivere lavori ed attività che oggi non fa più nessuno, sentire antichi profumi, trovando magari la propria “madeleine proustiana” per ripercorre un tempo ormai lontano.

 

Informazioni per i visitatori: Comune di Montappone (AP) . tel 0734.760426 . web: www.ilcappellodipaglia.it

 

 

 

Ufficio Stampa
Alessandro Piccinini Comunicazione
Tel 071.7922244 - 338.4169263

DISPONIBILI GRATUITAMENTE FOTO IN ALTA RISOLUZIONE

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl