Si balla per tutto il fine settimana alla Rotonda a mare di Senigallia

Si balla per tutto il fine settimana alla Rotonda a mare di SenigalliaCOMUNICATO STAMPA Si balla per tutto il fine settimana alla Rotonda a mare di Senigallia.

18/ago/2006 11.55.00 Ufficio Stampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA

 

 

Si balla per tutto il fine settimana alla Rotonda a mare di Senigallia. Sabato 19 e domenica 20 agosto, tango e musica da balera con l’Orchestra Storica Antonelli. Info rotondaamare.it

 

 

Camicia stirata, tacchetto appuntito. Si balla per tutto il fine settimana alla Rotonda a mare di Senigallia che notte dopo notte in poco più di un mese ha saputo proporre appuntamenti diversi e sempre interessanti tra intrattenimento e riflessione. La sua storica vocazione è quella del ballo e allora ballo sia, con gli ultimi due appuntamenti del ciclo “Raminballo” prima del Summer Jamboree (20-26 agosto). Sabato 19 con la serata di tango e domenica 20, con le melodie da balera dell’Orchestra storica Antonelli che con Senigallia e in particolare la Rotonda ha un legame profondo. La serata di sabato 19 è incentrata sulla cultura argentina che comprende non solo tango ma anche vals e milonga. Grazie al Team Diablo Marche che ha già animato la serata del 5 agosto scorso, sarà possibile attraversare tutti e tre gli stili in momenti diversi. si potrà ballare in prima persona provando i passi e ammirare coppie esperte in esibizioni coinvolgenti e appassionanti. Si inizia a ballare dalle 22 con musica da cd selezionata da un dj. Verso le ore 23 avrà inizio il concerto di un'orchestra che eseguirà brani da ascolto e ballabili, per cui le coppie potranno continuare a ballare in pista. Allo scoccare della mezzanotte, fnalmente l’esibizione di artisti argentini, terminata la quale le coppie potranno tornare a volteggiare in pista fino all'orario consentito. La chiusura del ciclo Raminballo, domenica 20 agosto alle 22, non poteva non essere affidata a una formazione che esprimesse in toto l’anima originaria della Rotonda. Per questo, l’assessorato alla cultura del Comune che ha curato il calendario ha pensato all’Orchestra storica Antonelli che animò la Rotonda notturna negli anni Sessanta e Settanta. Oggi il complesso è formato da Massimo Marchini (piano, tastiere e voce), Vittorio Marchini (batteria e voce) e Giuseppe Diambra (sax, clarino e flauto). Tre musicisti che riproporranno le stesse melodie degli anni ’60 e ’70 spaziando dai brani dei più famosi artisti italiani e le musiche indimenticabili di Ray Charles, Tom Jones, Bur Bacharach e molti altri. L’ingresso è di 10 euro. I biglietti si possono acquistare all’Infopoint del Foro Annonario aperto dalle 17 alle 24 e la sera stessa all’Infopoint della Rotonda in piazza della Libertà. La rotonda è aperta dalle 19 all’una. Info rotondaamare.it.

 

 

RAM . Rotonda a mare
Ufficio Stampa
Alessandro Piccinini Comunicazione
338.4169263 - 071.7922244

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl