Al Finis Africae il grande Summer Jamboree afterparty tra live e dj set

25/ago/2006 13.55.00 Ufficio Stampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA

 

Al Finis Africae il grande Summer Jamboree afterparty tra live e dj set

 

Il grande afterparty sella serata conclusiva di questa strepitosa edizione del “Summer Jamboree” si svolgerà al Finis Africae. Dopo che si saranno spenti i riflettori sui leggendari Collins Kids e sulle altre performance previste per sabato 26 sul palco del Foro Annonario, la festa continuerà fino a notte fonda nel lungo lunghissimo after party che non finisce all’alba. Dall'alba di domenica 27 ci sarà infatti un after dell'after alla Rotonda a mare.

Dall’una, lo spazio esterno del Finis vibra con la selezione di dj Voodoo Doll. Poi spazio al Roy Kay Trio, rockabilly dagli Stati Uniti che suona dalle 01.30 alle 02.30. ritmi rockabilly, hillbilly bop e countri delle origini, il trio si è formato nel 2001 e ha già tre apprezzati dischi all’attivo. Oltre alle incisioni, il Roy Kay Trio si è già esibito in diversi festival europeo come il Rockabilly Rave, il Hemsby, il Green Bay's Rockin' 50's Fest, il Waldorf Weekender e il Berlin's Rock 'n roll Firestorm sempre nel 2005. Dal 2002 al 2005 ha suonato anche al Vancouver Canada's BBQ Bop. Tra 2003 e 2004 anche allo High Rockabilly spagnolo, al Viva Las Vegas, all’Amsterdam's D-Day e al KEXP's Rockabilly Ball. L’esperienza per far ballare il pubblico di fan scatenati c’è tutta. Ma la notte del Finis continua con i dj set anche di At's Crazy Record Hop dalle 03.30. Nel frattempo al Pagoda ballroom, si balla con dj Lukino dall’una alle due e con dj Wanton fino alle 03. Presenta Annalisa Divine Style. ricordiamo che per raggiungere il Finis Africae c’è un bus navetta con partenza dal Foro all’una (2 corse) e ritorno alle 3.30 e alle 4.30 di mattina. In tempo per fare colazione all’alba alla Rotonda a mare accompagnati dalla selezione musicale ora dopo ora di una squadra di dj. Tra i luoghi del festival 2006, il Finis è stato il centro dell’entusiasmo più attivo. Quello dei 60 ragazzi provenienti da tutto il mondo che si sono messi in gioco ed hanno approfittato della vacanza più calda di agosto per imparare a ballare. Dall’inizio della settimana si sono svolte le lezioni del Summer Jamboree Dance Camp culminate poi nelle performance di giovedì 24 in piazza Roma. Gli iscritti hanno imparato a ballare il lindy hop, il boogie woogie, il balboa, e il jitterbug grazie a professionisti internazionali. Isabella Gregorio e Vincenzo Fesi per l’Italia, Marcus Koch e Bàrbl Kaufer dalla Germania e dagli Stati Uniti, Doriana Galliano e Paolo Lanna. Gli stessi che fino a sabato 26 continueranno a tenere lezioni gratuiti aperte a tutti in piazza Roma dalle 19 alle 20.

 

 

Summer Jamboree

Ufficio Stampa e Relazioni Esterne

Alessandro Piccinini Comunicazione

Tel 338.4169263 - 071.7922244

alessandro@summerjamboree.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl