=?UTF-8?Q?Imparare a fare il pane. Grazie ?= =?UTF-8?Q?a =E2=80=9CPane Nostrum 2006=E2=80=9D dal 14 al ?= =?UTF-8?Q?17 settembre a Senigallia tornan?= =?UTF-8?Q?o i corsi di panificazione gratu?= =?UTF-8?Q?iti. ?=

02/set/2006 12.15.00 Ufficio Stampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA

 

Imparare a fare il pane. Grazie a “Pane Nostrum 2006” dal 14 al 17 settembre a Senigallia tornano i corsi di panificazione gratuiti. 

 

Acqua. Farina. Impastare, dare forma, aspettare la lievitazione e infine che il calore del forno faccia il resto. Poi, c’è solo da annusarne il profumo, prima di mangiarlo con gusto. Al cibo per eccellenza, carico di suggestioni culturali e allo stesso tempo semplice come gli elementi di cui è composto, è dedicato “Pane Nostrum”, Festa Internazionale del Pane, a Senigallia dal 14 al 17 settembre la sesta edizione. Fare il pane è come immergere le mani nel mistero stesso della vita e delle sue diverse espressioni culturali, viste le infinite varianti esistenti. È il motivo per cui, nell’ambito della manifestazione internazionale, non può mancare l’appuntamento con i corsi di panificazione. Attesi e sempre affollatissimi, anche l’anno scorso sono state centinaia le persone da tutta Italia che si sono cimentate con quest’arte (250 iscritti, e altrettante domande di iscrizione dopo il sold out, quest'anno si sono raddoppiati i posti disponibili). I Giardini della Rocca Roveresca ospiteranno una vera e propria aula didattica dove dalle 18.30 alle 20.30 e dalle 21 alle 23 gli adulti possono imparare a conoscere questo fondamentale elemento facendolo direttamente con le loro mani guidati dai migliori maestri panificatori.

I corsi sono gratuiti e dati i posti limitati è vivamente consigliata la prenotazione: info@panenostrum.com o 338.4861951. Nella giornata di domenica 17, alle 11 si svolge anche il Corso di panificazione di II° livello (€ 15,00).

Da quest’anno, l’aula didattica riservata agli adulti si arricchisce di una nuova area. Quella in cui i bambini potranno giocare a fare il pane dalle 15.30 alle 17.30. Un maestro panificatore sarà a loro disposizione per insegnare a impastare e dare forma, oltre che per raccontare qualcosa della storia del pane in modo leggero e efficace. Uno degli obiettivi di Pane Nostrum è quello di insegnare a riconoscere la qualità di ciò che si mangia, per questo prosegue il percorso intrapreso con le scuole. La mattina inoltre, dalle 9 alle 12, i bambini delle scuole elementari potranno mettere le mani in pasta grazie al laboratorio a cielo aperto allestito in piazza del Duca. Qui, dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 20.30 bambini e pubblico troveranno 5 laboratori in cui ammirare i maestri panificatori all’opera, scoprire le differenti tecniche e fare loro domande, oltre a provare direttamente la lavorazione e poi acquistare il prodotto ancora caldo. L’edizione 2006 di “Pane Nostrum”, che verrà presentata ufficialmente i prossimi giorni in conferenza stampa, si svolgerà tra la Rocca Roveresca e Piazza del Duca.

 

Pane Nostrum

Ufficio Stampa

Alessandro Piccinini Comunicazione

338.4169263 – 071.7922244

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl