Le news del mitico Baraonda DiscoBar Cinquale (MS)- CON PREGHIERA DI PUBBLICAZIONE

17/set/2006 21.00.00 Anomalia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
All’attenzione di: Redazione spettacoli
Da: FAB FOETUS

Con preghiera di pubblicazione
Vi prego per quanto possibile di dare il massimo risalto


BARAONDA discobar new born.....

Via Stradella, 547

Poveromo di Cinquale, (MS)

Info 0585/807245

http://www.baraondadiscobar.it/

myspace addiction!!!   http://www.myspace.com/baraonda
Per i chattaroli
http://javachat.azzurra.org/index.php?channel=baraonda



IL BARAONDA E’ SEMPRE AD INGRESSO LIBERO CONSUMAZIONE FACOLTATIVA


Visitate il nostro sito e lasciate sul forum le vostre impressioni sul locale, i dj, le serate etc.

grandi news al Baraonda........

All’interno del giardino del Baraonda il nuovo punto bar “I CENTO COLPI”, uno shot/chupito bar con una scelta di chupiti tra le più ampie della Versilia, ASSENZIO point, ben 6 varietà di ASSENZIO, il liquore tanto decantato dai poeti maledetti dell’800, indubbiamente l’ASSENZIO point più fornito della Toscana.


Il BARAONDA non ha bisogno di presentazioni, da almeno tre generazioni è meta di ritrovo dei giovani di Toscana e Liguria, tempio della miglior musica alternativa, sempre a ingresso libero, consumazione facoltativa è riuscito a restare per oltre 15 anni un punto di riferimento. Il BARAONDA si trova a due passi dal mare quindi è un luogo ideale per le serate del fine settimana...
Quest’anno molte novità, apertura di due punti bar nello splendido giardino del locale, in arrivo spille e adesivi in omaggio ai clienti, l’assenzio point più fornito della Toscana  e molte altre sorprese....
Il programma di questa settimana:



Mer 20 Settembre Contatto Radio Pop-Net  & Baraonda presentano:

CORASONG PRODUZIONI NIGHT

APUAMATER + KOBAYASHI in concerto
PRESENTAZIONE DEI NUOVI ALBUM IN USCITA SU CORASONG RECORDS


http://www.corasong.it
A seguire: CONTATTORADIO dj set - Fabulus dj (Urlapadula r'n'r sound)

APUAMATER:
APUAMATER INDIESFOLK Folk apuano dazzardo L' intento primo che anima la compagine degli Apuamater Indiesfolk è quello di contribuire a creare unidea contemporanea di folk apuano, anche in considerazione del fatto che Carrara è priva di una tradizione musicale vera e propria. Uno dei punti di partenza è sicuramente lalbum Apuamater: un cavatore, un partigiano, un vagabondo, un marinaio (Sana Rec/Audioglobe 2005), del fisarmonicista carrarese Davide Giromini (scaricabile interamente dal sito www.bielle.org). Folk, dunque; apuano, dal momento che i rappresentanti del gruppo vivono dislocati allombra dei monti che al territorio danno il nome; dazzardo, perché con la loro musica gli Apuamater tentano un difficile connubio dei generi più disparati, dal new folk russo ad uno sgangherato pseudo-jazz tutto nostrano. I testi, di Giromini e Rapisarda, sono inquiete riflessioni sullanima, la solitudine, lisolamento e la follia delluomo. I recitativi che fanno da filo conduttore sono della regista fiorentina Virginia Martini. Deliro e castigo è il primo album degli Apuamater Indiesfolk; innumerevoli le citazioni e le interpretazioni personali: da Dostoievskij a Checov, da Shakespeare a Fenoglio, fino a Fellini, a Gianni Nebbiosi ed al suo brano E qualcuno poi disse, canzone conosciuta grazie allAmleto in foggiano dell attore-regista Gaetano Ventriglia, il tutto a formare un vero e proprio concept album sulla pazzia e la solitaria condizione delluomo, con lo sfondo di un nuovo folk, psicologico e psichedelico, pur sempre acustico; insomma, folk apuano dazzardo. Oltre ad essere stati finalisti al premio Ciampi 2005 e al premio De Andrè 2006 e sono stati recensiti da: Gianni Lucini, Franco Senia, Riccardo Venturi, Mattia Bergamini. Gli Apuamater hanno condiviso il palco con: Claudio Lolli, Carlo Monni, Gang, Alessio Lega, Massimiliano Larocca, Del Sangre, Andrea Parodi ed un loro brano è stato rieseguito nel secondo album de Les anarchistes dagli stessi insieme al Parto delle nuvole pesanti.
http://www.myspace.com/apuamater

KOBAYASHI:
Il progetto KOBAYASHI nasce a Carrara (MS) nel novembre 2001. Nel gennaio 2002 registrano autonomamente il primo demo contenente tre brani. Dopo alcuni avvicendamenti alla batteria e al basso, si delinea l’attuale formazione e viene completato il repertorio in cui il gruppo affina le sonorità, senza nascondere l’influenza di gruppi come Sonic Youth, Marlene Kuntz, Afterhours, Pavement, Pixies e Placebo. Nel frattempo si propongono dal vivo in varie manifestazioni (Rock Targato Italia, Music Match Live Lucca, On Stage Venezia) ottenendo spontanei consensi e la programmazione di serate nei locali della zona. Nel 2003, dopo aver aperto in estate per Giorgio Canali (C.S.I / P.G.R) a Marina di Carrara, registrano a dicembre il secondo demo intitolato Fossile. Nel 2004, oltre alle partecipazioni all'Urla Padula Festival a Carrara e al Medusa festival a Viareggio (in cui ottengono il riconoscimento per il miglior testo), i Kobayashi allestiscono il mini tour acustico conclusosi con lo show case in diretta da Contatto Radio Popolare Network. Nel 2005, con la formazione attuale, i Kobayashi sono selezionati per vari concorsi, tra i più prestigiosi: Suona al Jestrai e Black Out Festival. Nellagosto aprono il concerto blues di Eugenio Finardi all’Urla Padula Festival di Carrara. Nel dicembre 2005 registrano il materiale presso le Officine Meccaniche di Milano; è Tommaso Colliva a curarne la registrazione, il mixaggio e la produzione artistica, mentre il master viene affidato a Paolo Mauri. I nuovi brani riscuotono un primo ottimo riscontro tra gli addetti ai lavori, il brano "Crepa!" viene inserito nella compilation AREZZOWAVE TOSCANA in uscita ad ottobre 2006. Il 20 luglio esce per la CORASONG, neonata etichetta di Contatto Radio Popolare Network, "INFANTILI E CRUDELI" l'Ep che segna l'esordio ufficiale dei KOBAYASHI.
http://www.kobayashicrepa.it/


Gio 21 Settembre BARAONDA TOSCANA FESTIVAL Registrazioni dal vivo dei gruppi finalisti che saranno inseriti nel CD compilation.
SECONDA SERATA: INDOVENAGEAR OF MADNESS
A SEGUIRE:
I WANNA ROCKKKKKKKKKKK by Richard dj


INDOVENA:
Gli INDOVENA nascono nel 2000 a Livorno,
con una formazione di quattro componenti ed una musica vivace punk-rock. Registrano due demo: "INDOVENA" (2001) il primo,
e "MINERVA" (2002), entrambi da otto tracce.
L'uscita del bassista nel 2003 porta dei cambiamenti all'interno del gruppo, sino ad arrivare
alla formazione attuale: LORENZO COMINELLI voce e basso, TOMMASO SIMONI chitarra e GIOVANNI LOMBARDI alla batteria.
Con questo modulo i tre componenti riescono a maturare uno stile più definito e particolare, che si avvicina ora alla scena contemporanea del rock alternativo italiano.
Ciò che contraddistingue sicuramente i tre ragazzi livornesi è la loro forte sintonia in ambito musicale,  il coinvolgimento e l'energia trasmessi sul palco e la grande voglia di fare musica, che li porta a registrare il loro ultimo demo: L'EP "SAMMY" (disponibile sul sito), contenente tre brani, fra cui I'omonima "SAMMY".
Dopo aver ottenuto un posto in semifinale all’edizione 2005 del Bologna Music Festival hanno vinto il concorso Rock Genesy Live che vedeva in giuria Federico Poggipollini (chitarrista Ligabue) e Puddu (chitarrista Neffa). Hanno ottenuto infine un posto nella prossima finale nazionale a Milano del prestigioso concorso Rock Targato Italia.
Hanno suonato in numerosi palchi della Toscana e continueranno a suonare, spesso in compagnia del pittore Jacopo Davassi (www.ciapo.it) che accompagna la musica della band con le sue mirabolanti esibizioni di live painting. Tenetevi sempre aggiornati sulle loro date e… non mancate!
http://www.indovena.com/



Ven 22 settembre

Baraonda & Enemy records presentano:

Ogni venerdì METAL MASSACRE NIGHT

La metal night del “Bara”


In consolle:

Sixx (Hard rock – Heavy metal)
Sturm upset the world
(Death metal – Black metal)
Richard
(Stoner – Heavy metal)

Pista centrale:

THE DANCEHALL NEVER STOP: In consolle MGZ + RICCA dj’s



Sab 23 settembre

Baraonda & Enemy records presentano:

Ogni sabato DARK AGE NIGHT

La notte oscura del “Bara”


In consolle:

FLA (Electro – Rythm&Noise)
Somnambulist
(Death rock – Gothic rock)  
Bone idol
(Wave – Postpunk)
Very Very SPECIAL GUEST from LONDON Scary girl (Batcave – Punk)

Pista centrale:

ESPOSIZIONE: Riccardo CaniniLa zampa del cane


Pista centrale:

DISCORDIA DANCEFLOOR: In consolle MGZ + RICCA dj’s

RESTATE SINTONIZZATI IL BARAONDA HA ANCORA IN SERBO MOLTE NOVITA’!!



PROSSIMAMENTE.........

Mer 27 Settembre Baraonda presenta:
NORGE – LED ZEPPELIN tribute band in concerto
A seguire:
Back to the 80’s FAB FOETUS dj

Gio 28 Settembre ROCK FM PARTY!!! ARIEL & MAX DE RIU dj

FINALMENTE ANCHE AL BARA IL PARTY DELLA RADIO PIU’ ROCKKKKKK D’ITALIA!!!


Ven 29 Settembre In pista Priveé: BARAONDA & ENEMY RECORDS presentano: Metal Massacre night, in consolle: Asesino (Thrash – Black metal) Christian (Hard rock – Heavy metal) Richard (Stoner – Heavy metal)

Pista centrale:

THE DANCEHALL NEVER STOP: In consolle MGZ + RICCA dj’s

Sab 30 Settembre In pista Priveé: BARAONDA & ENEMY RECORDS presentano: Dark Age night, in consolle: Komakino (Postpunk – Dark wave) Seele in not (EBM – Futurepop) Egodrom (Electro – New wave)

Pista centrale:

DISCORDIA DANCEFLOOR: In consolle MGZ + RICCA dj’s
ESPOSIZIONE: MadhatterWonderland
http://www.myspace.com/_the_mad_hatter_ http://www.dark-magus.deviantart.com

VEN 6 OTTOBRE

Baraonda presenta:

DEATHSTARS in concerto

Supporter AINSOPH + THE STONEMAN
La rivelazione INDUSTRIAL dell’anno sul palco del BARAONDA!!!!
http://www.deathstars.net/

http://www.stonemanmusic.de/
http://www.ensoph.it/new2/home.htm



INGRESSO 13 EURO
PREVENDITE PRESSO CIRCUITO BOX OFFICE

http://www.boxol.it/


Al termine del concerto...
INGRESSO LIBERO
la serata procede....
In pista priveè METAL MASSACRE NIGHT
La metal night del “Bara”
Pista centrale:
THE DANCEHALL NEVER STOP: In consolle MGZ + RICCA dj’s




GIO 30 NOVEMBRE

Baraonda presenta:

THE SAINTS in concerto

+Supporter
La leggenda del punk australiano sul palco del BARAONDA!!!

http://www.saintsmusic.com/



______

Questo messaggio ti viene inviato in osservanza della legge 675/96 sulla tutela dei dati personali. Se non sei interessato a riceverlo (o la consideri un'invasione per la tua privacy), ti basterà inviare una e-mail avente come oggetto la dicitura cancella. Non riceverai più alcun messaggio. Ricordati di usare lo stesso nome e la stessa e-mail con cui risulti iscritto.



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl