Sanremo (IM): Escursione gratuita di domenica 8 ottobre

Escursione alla scoperta di uno dei paesi più affascinanti del ponente ligure, posto a belvedre panoramico sia verso gli altri profili delle Alpi Liguri che verso il mare.

29/set/2006 23.20.00 Cooperativa S.T.R.A.D.E. - Liguria da Scoprire Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNE DI SANREMO - UFFICIO BENI AMBIENTALI
Domenica 8 Ottobre
Parco di San Romolo/ Monte Bignone

“ San Romolo- Perinaldo " - alla scoperta della città delle stelle.


Escursione alla scoperta di uno dei paesi più affascinanti del ponente ligure, posto a belvedre panoramico sia verso gli altri profili delle Alpi Liguri che verso il mare.

L’itinerario si sviluppa inizialmente in salita, lungo un percorso nel bosco che fiancheggia le dorsali del Monte Caggio e di Cima Castelliere, quindi scende dolcemente in prossimità della chiesa di San Pancrazio, in superba posizione panoramica lungo il versante orientale della Val Nervia con viste verso Apricale, Bajardo, ed i Monti Toraggio e Pietravecchia.

Superata la dorsale del Monte Mera si scorge il borgo medievale di Perinaldo, località di crinale, celebre per avere dato i natali ad una lunga serie di astronomi, tra cui GianDomenico Cassini, a cui si deve la scoperta della divisione dell’anello di Saturno e della grande macchia rossa di Giove.

Il paese rinomato anche per la qualità del suo olio si mette in luce inoltre per essere il luogo in cui si coltiva il carciofo alla provenzale.

Arrivati nel villaggio di Perinaldo si effettua prima intorno alle 12 una sosta all’Osservatorio Astronomico con possibilità di visitare il Museo Cassini ed il Planetario, un modo nuovo per entrare in contatto in maniera più approfondita con i lati più oscuri e sconosciuti dell’universo.

Terminata la visita, si raggiunge San Romolo attraverso il medesimo sentiero dell’andata.
Notizie logistiche
RITROVO: ore 9.00 prato di San Romolo,successivo
DIFFICOLTA’: media - 300 m di dislivello in salita e discesa, km 10.
DURATA: 4 ore e 30 di cammino con soste - pranzo al sacco a Perinaldo, visita dell’osservatorio e rientro verso le 16,30
PARTECIPAZIONE: gratuita Pranzo al sacco a cura dei partecipanti - spostamento con i propri mezzi- non serve prenotare. Scarpe da trekking, maglietta di ricambio, giacca a vento.
INFO: Coop S.T.R.A.D.E - Liguria da Scoprire tel 0183/290213 - oppure Diego Rossi 347 0376564



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl