CodeMeter di Wibu-Systems nominato Vincitore del Premio CODiE 2014 di SIIA nella Categoria Miglior Soluzione per i Diritti sui Contenuti e la loro Distribuzione

31/gen/2014 16:08:50 BIZCOMIT.IT Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Wibu-Systems annuncia che CodeMeter®, il proprio prodotto di punta per la protezione e il licenziamento del software, si è aggiudicato il premio CODiE 2014 di SIIA nella categoria “Miglior soluzione per i diritti sui contenuti e la loro distribuzione”. I vincitori del premio rappresentano i migliori prodotti, tecnologie e servizi che l’industria ha creato per i media, le software house ed i provider di servizi di informazione.

CodeMeter è una piattaforma di gestione licenze altamente flessibile e sicura. Dietro a questa definizione, CodeMeter fornisce una soluzione a tutto tondo per capitalizzare gli investimenti profusi nella realizzazione di software, documenti e media digitali. La componente License Central di CodeMeter può essere agilmente integrata con i processi di business in uso presso l’ISV e consente la creazione, amministrazione e distribuzione di contenuti in funzione dello specifico scenario del cliente. Che si tratti di contenuti a basso costo destinati al mercato di massa o di software ad alto valore pensati per l’ingegneria o la finanza, CodeMeter resta la risposta che accomuna tutti i bisogni. CodeMeter supporta tutte le maggiori piattaforme – Windows, MacOS, cloud, mobile, così come i sistemi operativi real time quali VxWorks, QNX e molti altri.

“Siamo onorati di essere insigniti di questo riconoscimento per la miglior soluzione di protezione e licenziamento del software”, dichiara Marcellus Buchheit, co-fondatore di Wibu-Systems e Presidente di Wibu-Systems USA. “Nella celebrazione dei 25 anni di attività, questo premio rappresenta il coronamento della nostra dedizione alla protezione dei contenuti digitali.”

“I vincitori del premio CODiE 2014 di SIIA sono tra le realtà imprenditoriali che si contraddistinguono per aver espresso il maggior carattere di innovazione e la più elevata efficienza attraverso i propri prodotti”, sostiene Kathy Greenler Sexton, Vice Presidente e General Manager per la Divisione Contenuti. ”Ci congratuliamo con tutti i vincitori del premio CODiE, e li ringraziamo per il loro contributo all’industria dell’informazione.”

I vincitori sono stati annunciati durante una speciale cena di gala tenutasi il 30 gennaio a New York City in occasione della conferenza annuale di SIIA dedicata ai leader dell’industria dell’informazione, IIS 2014: Breakthrough.

Il Premio CODiE di SIIA è il solo programma in cui il giudizio dei propri pari determina l’assegnazione. Durante il primo turno, la valutazione dei concorrenti è deputata ai professionisti di media, software house e fornitori di servizi di informazione che denotino una considerevole esperienza nell’ambito specifico, ivi inclusi capitani d’industria, analisti, esperti del settore media, blogger, banchieri ed investitori. I giudici sono responsabili della selezione dei finalisti per il Premio CODiE. I membri SIIA votano poi per il prodotto finalista che riscuote la loro preferenza, e i punteggi di entrambe le fasi vengono aggregati per nominare i vincitori.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl