Ultra Maratona in solitaria, Andrea Di Giorgio, 1200 km facendo conoscere nel dettaglio, le nostre alpi al mondo e portando solidarietà, grande Andrea

13/feb/2014 11:15:08 BIZCOMIT.IT Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

”È fissata per il 15 febbraio da Tarvisio la partenza di Andrea Di Giorgio che attraverserà l’arco alpino fino a Courmayeur, dove l’arrivo è previsto per il 5 Marzo 2014. L’ultra maratoneta e ultra Ironman, percorra 1200 km di corsa in 25 giorni e con una media di circa 50 km al giorno, in completa autonomia trainando un carrello tecnico contenente il materiale necessario (indumenti e viveri) alla traversata.
Andrea afferma che la mente diventa protagonista assoluta e padrona della propria sorte sportiva, affascinante il freddo , la solitudine, il percorso in linea , l’attraversamento di paesi che raccontano storie diverse e presentano persone diverse. A fine Giugno, al lago di Varano nel Gargano, Di Giorgio è stato protagonista di un Quintuplo Ironman (19 km nuoto/900 km bici/210 km corsa) sempre in solitaria. In entrambe le imprese, l’atleta è testimonial di Amref onlus Italia che opera in progetti di assistenza medica nel continente africano. La campagna sulla quale oggi Andrea è impegnato è “Flying Doctors”, i dottori volanti di AMREF.” La AMREF (African Medical and
Research Foundation) è una organizzazione non governativa internazionale fondata alla metà del XX secolo e ha l’obbiettivo di migliorare la salute in Africa attraverso il coinvolgimento attivo delle comunità locali. L’organizzazione si avvale principalmente di personale africano (97% circa) e destina gran parte delle proprie risorse alla formazione di personale medico in loco. AMREF è attiva in Etiopia, Kenya, Sudafrica, Tanzania, Uganda,Somalia e Sudan ed è attualmente la più grande organizzazione medica del continente africano. Il servizio più celebre fra quelli realizzati da AMREF è quello dei Flying Doctors, personale medico aerotrasportato che porta la propria assistenza nelle zone più remote e inaccessibili dell’Africa. La divisione italiana di Amref, AMREF Italia, è stata fondata nel 1988; dal 2007 fa parte di AGIRE. In tanti, compreso io,  non sanno dell’esistenza di queste utilissime organizzazioni, quindi grazie Andrea e buona cavalcata Alpina.
R.E.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl