Si ride con il cabaret di Diego Parassole il 29 ottobre a Corinaldo, nella 3° giornata di "Halloween

28/ott/2006 13.00.00 Ufficio Stampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA

 

Si ride con il cabaret di Diego Parassole il 29 ottobre a Corinaldo, nella 3° giornata di “Halloween - La Festa delle Streghe” (dal 27 al 31 ottobre). Info missstrega.it - 071.679047

 

La terza giornata di “Halloween - La Festa delle streghe” domenica 29 ottobre è da morir dal ridere. Si fa per dire ovviamente. Si potrebbe giocare all’infinito con i detti e i modi di dire legati nei secoli alla paura per esorcizzarla. E siccome il riso fa buon sangue, l’ospite di punta della serata di domenica arriva dal palco più ridanciano in Tv ultimamente: Zelig. Qualcuno questo ospite lo conosce anche come Pistolazzi. Ebbene sì. È proprio lui. Diego Parassole, comico diplomato in drammaturgia presso la Civica Scuola di Arte Drammatica “Paolo Grassi“ di Milano e presso la scuola di teatro in movimento Bella Hutter di Torino. Tra le ultime apparizioni al cinema si ricorda “La terza stella” di e con Ale e Franz per la regia di Alberto Ferrari, mentre in Tv ha fatto ridere il pubblico di Zelig Circus nei panni del disilluso operaio Pistolazzi. Ha pubblicato anche un libro dal titolo Sono cose che fanno girare gli ammennicoli (Kowalski edizioni). A Corinaldo domenica intratterrà il pubblico in piazza del Cassero nel suo spettacolo "Nuvole", inizio ore 21.

In “Nuvole” Diego Parassole parla a tutti quelli che almeno una volta nella vita hanno pensato di diventare genitori e a tutti quelli che almeno una volta nella vita si sono sentiti "figli". Questo e non solo in uno spettacolo dove Diego Parassole comunque non dimentica di vestire i panni dell’ormai celebre Pistolazzi, operaio reso celebre dalla trasmissione Zelig Circus. Partendo dai racconti paradossali di quotidiane esperienze nella giungla metropolitana, Diego si spinge fino alla satira sociale e politica dimostrando intelligente senso critico e graffiante ironia nell’osservazione del reale.

Il borgo riconosciuto tra i cento più belli d’Italia e come “Capitale d’Italia di Halloween” si accende di centinaia di zucche illuminate per accogliere i visitatori dalle 17.17 in punto. Come nelle altre giornate, tutto il paese è animato da appuntamenti fissi come il Laboratorio “Costruendo La Paura” al loggiato del Comune, dedicato ai più piccoli che potranno confrontarsi con l’immaginario di Halloween realizzando fantasmi, pipistrelli e amuleti con materiali semplici. Ci saranno inoltre diversi giochi e spettacoli di animazione. Da “Gli acchiappa mostri”, una divertente passeggiata tra caverne della paura e castelli infestati da fantasmi, a “Occhio e Malocchio”: Come ti spavento un mostro, agli “Scheletri danzanti”: balli per i mostri più piccoli. Dalle 18 saranno aperti la Torre delle Trasformazioni (con truccatori a disposizione del pubblico), il Tunnel della Paura e il Tunnel Sorriso, il Macinino Scacciapensieri. Dalle 19 alle 01.30 invece, inizieranno a diffondersi per il borgo i profumi dei piatti tipici preparati dalle 17 taverne aperte per cene e degustazione di piatti della tradizione marchigiana annaffiati dal buon vino delle cantine locali. Aperto inoltre un curioso Mercatino di Halloween e Mercatino dell’Artigianato (già dal mattino). Dalle 21.30 prenderanno il via anche diversi concerti nelle taverne e nelle piazze. Anche domenica sera (ultima replica martedì 31) in piazza del Cassero va in scena il musical “La piccola bottega degli orrori” (versione ridotta a 30 minuti) a cura delle Dark Angels e della compagnia Teatro Time. La festa si chiude alle 02, ma prima, a mezzanotte c’è l’immancabile Rogo della strega cattiva in piazza Largo XVII settembre 1860. L’evento è organizzato dall’Associazione Turistica Pro Loco di Corinaldo con la partecipazione del Comune di Corinaldo. L’ingresso è libero, l’uscita non garantita”. Info missstrega.it o 071.679047

 

 

“Halloween, La Festa delle Streghe”

Ufficio Stampa: Alessandro Piccinini Comunicazione

Tel 338/4169263 - 071/7922244

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl