Brady lancia la stampante palmare BMP21-PLUS

28/mar/2014 14:23:56 BIZCOMIT.IT Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Nuova stampante per etichette: robusta fuori, intelligente dentro

Oggi Brady, leader globale nel campo dei sistemi e delle soluzioni di stampa industriali e di sicurezza, ha annunciato il lancio della stampante palmare per etichette BMP™21-PLUS, ultima nata della famiglia di stampanti per etichette portatili per applicazioni elettriche, di telecomunicazione, trasmissione dati e industriali in genere, che coniuga una straordinaria resistenza con funzioni intelligenti di stampa per fili, cavi, morsettiere, sezionatori, superfici piane e molto altro.

“Dopo aver sperimentato l’inarrestabile capacità di etichettatura della stampante BMP21-PLUS, non vorrete più condividerla”, afferma Hilde De Swerdt, responsabile Demand Creation di Brady Corporation EMEA. “Questa stampante offre l’abilità e la forza necessarie per affrontare il gravoso impegno quotidiano di qualsiasi lavoro”.

La forma della stampante BMP21-PLUS è stata ridisegnata per una maggiore durata ed ergonomia, rendendola più stabile e dotandola di maniglia e impugnatura zigrinata per un agevole trasporto. Le protezioni angolari in gomma e i colori giallo e nero, estremamente visibili, rendono la stampante facilmente individuabile sul luogo di lavoro, caratteristiche che si accompagnano a indiscusse prestazioni. La stampante ha inoltre superato prove di urto e vibrazioni secondo il metodo MIL-STD-810G 5.16.6 S4.6.5, dimostrando di poter funzionare perfettamente, comunque e sempre, anche in caso di caduta.

La stampante BMP21-PLUS non soltanto è stata resa più robusta all’esterno ma anche più intelligente all’interno. Provvista di una nuova batteria a ioni di litio con grande autonomia, ampio display LCD retroilluminato e libreria grafica con 104 simboli per applicazioni elettriche, di domotica, sicurezza e trasmissione dati, la stampante prevede anche la formattazione automatica delle etichette per nove applicazioni tra le più diffuse, compresa la marcatura di fili e sezionatori, che permette agli utenti, dopo aver semplicemente inserito una cartuccia di etichette, di iniziare a stampare senza alcuna necessità di impostazione.

A tali caratteristiche si aggiunge l’ampia gamma di colori e formati dei materiali, che comprende 70 formati di etichette in rotoli continui, larghi fino a 19 mm, appositamente studiati. Una volta stampata e tagliata l’etichetta, la pinza la trattiene evitando che fuoriesca e cada a terra.

“L’integrità strutturale e l’ampia gamma di funzionalità di stampa rendono, da sole, la stampante BMP21-PLUS un vero e proprio gioiello sul mercato. Se a questo sommiamo il suo prezzo di base accattivante, la proposta diventa veramente irrinunciabile”, aggiunge Hilde De Swerdt. “Inoltre, si può star certi che la stampante continuerà sempre a garantire le massime prestazioni grazie alla garanzia di due anni che la accompagna”.

Tra gli accessori disponibili per la stampante per etichette BMP21-PLUS vi sono un magnete optional heavy-duty per stampare senza reggere la stampante e un accessorio multifunzione con magnete, torcia e supporto per la stampante a scomparsa per un utilizzo agevole.

Con il lancio della stampante BMP21-PLUS, l’attuale BMP™21 andrà fuori produzione. Accessori e cartucce di ricambio per la stampante BMP21 saranno utilizzabili anche con la nuova stampante BMP21-PLUS.

Per ulteriori informazioni sulla nuova stampante BMP21-PLUS proposta da Brady, visitare il sito www.bradyeurope.com/bmp21plus o inviare un’e-mail a emea_request_marcom@bradycorp.com.

Informazioni su Brady Corporation:

Brady Corporation è un produttore e distributore internazionale di soluzioni complete per l’identificazione e la protezione di strutture, prodotti e persone. I suoi prodotti aiutano i clienti ad aumentare sicurezza, produttività e performance. Tra questi vi sono etichette, segnaletica e dispositivi di sicurezza, sistemi e software di stampa, materiali pre-fustellati. Fondata nel 1914, l’azienda ha una clientela diversificata nel settore dell’elettronica, delle telecomunicazioni, della manifattura, dell’elettricità, dell’edilizia, dell’istruzione, della medicina e in molti altri ambiti. Con sede a Milwaukee, Wisconsin, al 31 luglio 2013 Brady aveva circa 7.400 addetti in tutto il mondo. Brady è quotata alla Borsa di New York con l’acronimo BRC. Per ulteriori informazioni, consultare il sito www.bradycorp.com.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl