Al via il Campionato Italiano di Triathlon del Boscaiolo

30/apr/2014 14:37:47 BIZCOMIT.IT Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Alessandro Giuliano della squadra delle Aquile alle prese con la prova di sramatura durante l’edizione 2013 del Campionato di Triathlon del Boscaiolo.

Anche quest’anno, il team delle Aquile Emak si appresta ad affrontare il Campionato Italiano di Triathlon del Boscaiolo promosso dall’Associazione Amici Boscaioli d’Italia.

Bagnolo in Piano (RE), 30 aprile 2014 – Emak (www.emak.it), realtà leader a livello europeo in ambito gardening & forestry, è pronta per il Campionato Italiano di Triathlon del Boscaiolo, promosso dall’Associazione Amici Boscaioli d’Italia, che avrà inizio giovedì 1 maggio a Varano (PR).

La squadra delle “Aquile”, sostenuta dall’azienda di Bagnolo in Piano, sarà equipaggiata con le motoseghe professionali Efco e Oleo-Mac e con abbigliamento antitaglio di protezione individuale. Il team è composto da quattordici boscaioli, provenienti da tre gruppi distinti: l’Associazione Boscaioli Alta Toscana, l’Associazione Boscaioli Appennino Reggiano e l’Associazione Amici Boscaioli Valtellina. Il Campionato Italiano di Triathlon del Boscaiolo vedrà i migliori atleti italiani sfidarsi sul campo nell’abbattimento di un palo, operazione in cui è premiata la precisione; nella sramatura di un tronco dove viene esaltata la velocità e nel taglio con accetta dove viene espressa la potenza umana.

Un programma fitto di appuntamenti che prevede ben 17 tappe secondo il calendario seguente:

1 maggio a Varano (PR)
4 maggio a Carpineti (RE)
25 maggio a Varna-Bressanone (BZ)
§1 giugno a Montegrosso (AT)
8 giugno a Niardo (BS)
22 giugno a Viterbo
12 luglio a Bagnolo in Piano (RE)
20 luglio a Macchia Antonini (PT)
27 luglio a Scopello (VC)
2 agosto a Rogoredo (MB)
17 agosto a Borno (BS)
24 agosto a Montefiorino (MO)
31 agosto a Berzo Demo (BS)
6 settembre a Conselve (PD)
28 settembre a Sampeyre (CN)
12 ottobre a Talamona (SO)
19 ottobre a Riccò di Serramazzoni (MO)

“Uno sport dai sapori antichi, vicino alla natura e alle tradizioni che sosteniamo da dodici anni e che continueremo a sostenere” – commenta Sauro Costi, After Sales Service Manager di Emak“vissuto con passione dai partecipanti e da un pubblico sempre più numeroso”.

****

Press Info: Stefania Spallanzani – Industree – tel. +39 0522.325270, mobile +39 340.6004055, spallanzani@industree.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl