24-05-2014 - Strange Fruits al Di Noi Tre: inaugurazione della mostra personale del fumettista e illustratore Alessandro Parodi (Alessandria)

22/mag/2014 12.25.01 Andrea Musso Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Sabato 24 maggio 2014
Alle 20:00 presentazione della mostra e incontro con l'artista Alessandro Parodi, breve
introduzione alla scoperta dell'artista e dell'origine di questa sua selezione di opere in
bianco e nero. Alle ore 20:30 apertura della mostra, buffet inaugurale e a seguire, dalle
21:00, uno speciale live ink in cui l'autore inchiostrerà dal vivo una pagina dei suoi
sketchbook, catalogo della mostra, disponibili in tiratura limitata.
L'evento è in collaborazione con la Rivista Paper Street.

Area mostre del "Di Noi Tre", via Plana 15 (Alessandria).
- ingresso libero -

Per festeggiare un anno di mostre al Di Noi Tre, da quando alla fine dello scorso maggio
iniziò la serie fra illustrazione, fumetto e pittura, torna l'ospite di quella sera in una
nuova veste. Perché fu proprio Alessandro Parodi, all'epoca insieme al co-autore
fumettistico della graphic novel "Un fatto umano" (Einaudi), Fabrizio Longo, a disegnare
dal vivo i personaggi della sua monumentale opera scritta da Manfredi Giffone e dedicata
al pool antimafia. Fu una pila infinita quella dei libri quelli che gli autori
autografarono e disegnarono sul momento in quella serata, un incontro con i ragazzi di
Libera e con il pubblico che accolse con entusiasmo questi ospiti. Grazie ad una fortunata
coincidenza della presenza degli autori in città, proprio in vista della loro
partecipazione come ospiti il giorno successivo all'edizione zero di Inchiostro Festival,
fu possibile organizzare quel primo incontro. Il ritorno è quindi graditissimo e
simbolico, visto che siamo alle porte di una nuova edizione di questo festival
dell'illustrazione che, la città intera, ha dimostrato da subito di amare. Un ritorno che
non sarà come ospite del festival, visto che gli artisti cambiano ogni anno, ma dimostra
come il fermento artistico di un evento possa portare benefici culturali a tutta città.

Sabato 24 sarà il momento dell'inaugurazione della mostra Strange Fruits e l'occasione per
conoscere di persona Alessandro Parodi. Genovese, classe '81, si è diplomato alla Scuola
Chiavarese del Fumetto seguendo quindi una formazione molto specifica. Nel 2005 ha fondato
il Mon Ame Studio, con cui realizza fumetti, illustrazionie progetti grafici. Per Einaudi
ha pubblicato Un fatto umano (2011) con Fabrizio Longo e Manfredi Giffone, uscito in
Francia come La Pieuvre per l'editore Les Arenes di Parigi (2012). Attualmente è al lavoro
per Bompiani con la graphic novel tratta dal bestseller Porci con le ali di Lidia Ravera.
Per saperne di più basta cercarlo sui social network dove è molto attivo.
Il nome della sua mostra è ispirato da una canzone di Billy Holiday, che l'autore adora, e
in quel testo si paragonano i corpi dei neri linciati, e impiccati agli alberi, ad un
amaro raccolto. La sofferenza, il contrasto netto fra nero e bianco e le atmosfere fumose
sono il motivo portante di ogni illustrazione.
www.behance.net/gallery/4951523/Strange-Fruits

Dopo il momento inaugurale, dalle ore 21:00, l'artista sarà impegnato a disegnare dal
vivo, come da tradizione per le mostre del Di Noi Tre. In particolare Parodi inchiostrerà
la prima pagina del suo sketchbook da collezione, che contiene tutte le opere in mostra,
così da aggiungerne una in originale. Un modo per rendere unico quel volume e far felici
gli appassionati collezionisti, gli amanti di fumetti e illustrazione, che potranno anche
chiacchiere per tutta la serata, fare domande e conoscere meglio l'artista e il suo
lavoro. Così ci piace passare questo ultimo sabato del mese, appuntamento fisso ormai da
un anno ufficialmente dedicato all'arte.

« I giovani alessandrini sono veramente fortunati - ci confessa Alessandro Parodi - perché
nella loro città è nato questo meraviglioso festival che è il sogno di tutti gli
illustratori e fumettisti in erba. Il mio invito è quindi quello di approfittare delle
occasioni che questo evento offre, sia per coloro che hanno una passione artistica, e
possono ancora cogliere l'opportunità e mettersi alla prova con il concorso giovani di
Inchiostro Festival, sia per chi può fare il volontario e partecipare alla costruzione di
qualcosa di grande. Fino a fine mese il bando è sul sito www.inchiostrofestival.com, non
perdete tempo e sfogate la vostra fantasia partecipando! »

La mostra, con ingresso libero, sarà visitabile per tutto il mese di giugno nell'orario
di apertura del locale, dalle 19:30 alle 02:00 (con chiusura il martedì).

******************************************
Di Noi Tre - Via Plana 15, Alessandria.
www.facebook.com/dinoitre.alessandria
Info: dinoitre.alessandria@gmail.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl