Dopo un successo personale, una grande prova di credibilità operativa: Di questo c’è bisogno per il panorama economico italiano.

05/giu/2014 22:09:29 BIZCOMIT.IT Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

“Sorpreso, ma fiducioso” così commenta Arturo Alberti, Presidente di Apindustria Verona, i risultati delle elezioni europee che hanno visto la vittoria del Pd con il 40,8%. “Gli italiani hanno voluto dare un segno di continuità e stabilità votando il governo in carica, il nostro Paese è così passato, agli occhi del resto del mondo, da elemento di inquinamento politico a risultato di stabilità. Nel panorama economico italiano era proprio questo quello di cui avevamo bisogno, gli investitori esteri difficilmente investono in paesi a rischio politico e oggi anche la borsa ha dato ragione al voto.”
E continua Alberti: “I risultati del voto, oltre a decretare un successo personale indiscutibile di Matteo Renzi, comportano molte responsabilità da parte del Pd, perchè ora le promesse devono essere mantenute attraverso delle risposte concrete. C’è bisogno di una politica del fare e non del dire, una grande prova di credibilità operativa.”
Il Nord Est, da sempre regione di traino dell’economia italiana, cambia rotta politica. Nelle Europee del 2009, l’allora Pdl era il primo partito, seguito da Pd e Lega Nord. Nell’arco di cinque anni la situazione si è completamente rovesciata.
In merito ai candidati veronesi Arturo Alberti si complimenta perchè “chi ha operato concretamente ha ottenuto risultati. I miei complimenti dunque al sindaco Flavio Tosi, che ha toccato quasi 100.000 voti, dimostrandosi un forte ed importante elemento per la Lega Nord e per l’Italia”.
“Dispiace vedere come piccoli partiti abbiano deciso di presentarsi da soli e così, nonostante avessero dei buoni progetti, la sconfitta è stata inevitabile. A volte basterebbe un pò di umiltà in più, i partiti politici dovrebbero prendere esempio dalle imprese ed imparare a fare rete, collaborare insieme, per non buttare al vento qualsiasi buona idea.”

Arturo Alberti, Presidente di Apindustria Verona

Arturo Alberti, Presidente di Apindustria Verona

Apindustria Verona
Via Albere 21, Verona info@apiverona.net T. 045 810 2001

Press office Terzomillennium: Elisa Andreatta
elisa@terzomillennium.net T.045 6050601

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl