E’ iniziata la 1° edizione di “Laigueglia è dei Bambini”: già dalle prime ore grande affluenza.

08/giu/2014 19.05.44 BIZCOMIT.IT Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Laigueglia è dei BambiniSabato 7 giugno. E’ iniziata la 1° edizione di “Laigueglia è dei Bambini” con grande affluenza e partecipazione già dalle prime ore del mattino. Il borgo, tra i Borghi più belli d’Italia, si è trasformato in “parco divertimenti” con animazioni musicali, giochi, laboratori didattici e artigianali, gare, sfide.. i bambini sono i protagonisti assoluti di tutto il week end. Laigueglia e tutti i suoi cittadini hanno accolto con entusiasmo il nuovo evento dedicato alle famiglie; anche i ristoranti e i locali saranno a tema con il “baby menù” e tovagliette da colorare per i bimbi. Laiguelgia addobbata a festa, vedrà le prorpie piazze principali, rappresentare le manifestazioni di punta che si svolgono ogni anno nella cittadina e non solo.
Il “Trofeo Laigueglia” in Piazza Mazzini con l’allestimento di una pista per biciclette per piccole gare e prove d’abilità; in questa piazza inoltre sarà allestito il “Gioco d’Aquilia” un gioco dell’oca animato che ripercorre la storia e la cultura del borgo. Il “PercFest” e “Queste piazze davanti al mare” in Piazza Marconi con dimostrazioni e prove musicali, esibizioni di gruppo, con utilizzo di tamburi ed altri strumenti ad hoc; questa piazza vedrà questa sera, sabato, alle ore 21,00, uno spettacolo musicale con il saggio del coro voci bianche della scuola primaria G.B. Libero Badarò di Laigueglia. Lo “Sbarco dei Saraceni” in Piazza Musso, con battaglie tra pirati saraceni e laiguegliesi “truccati” a dovere e l’animazione musicale con la “Baby Dance dei Pirati” a cura di Skanzio e Pikkio…il Katalicammello direttamente dallo Zecchino d’oro e da Rai Yo Yo. Il “Salto dell’acciuga” in Piazza XXV Aprile, con laboratori didattici e la salatura delle acciughe. La “Fiera di S.M.A.T.E’” in Piazza Cavour, con gli stand dedicati alla lavorazione della paglia, del vetro, dell’argilla, e la presenza dei “Trottolai”.
Non manca ovviamente il mare e le sue risorse con laboratori didattici e creativi dedicati al mondo delle balene e ai pescatori in Piazza Garibaldi e sulla spiaggia antistante Piazza del Bastione, il progetto “Mr. Goodfish” dell’Acquario di Genova con il gioco “Pesca il pesce giusto” in Piazza Preve, ed ancora in Piazza della Libertà “Pompieropoli” dove ogni bimbo diventa “pompiere” affrontando prove d’abilità e di “coraggio” per aggiudicarsi l’ambito “diploma”.
Info point musicale con Mr. Griotto ed i suoi “piccoli” artisti, in Piazza Preve e poi ancora la presenza dei gonfiabili, in Piazza Musso e sulla spiaggia zona molo. Animazione itinerante con la mascotte “Zemin” (il bastione di Laigueglia) ed il Mago Alex. Lo stand della Proloco con novità “culinarie” oltre alle classiche e tradizionali frittelle sarà posizionato in Piazza del Bastione.
L’amministrazione conferma ancora una volta la grande attenzione al tema famiglia e alla partecipazione dei più piccoli alle attività del paese.
L’evento, che durerà tutto il week end dalle ore 10 alle 19, oltre all’aspetto ludico e attrattivo, è portatore di importanti messaggi umanitari: al fianco della manifestazione ci saranno due grandi nomi legati al mondo bambini, l’Unicef e Gaslini Onlus, presenti durante le due giornate con i loro stand informativi e raccolta fondi in Piazza Preve insieme allo stand istituzionale del Comune di Laigueglia.

Laigueglia è dei Bambini Laigueglia è dei Bambini

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl