In 210 per la seconda sessione del WBSC Supercamp di Basket, dal 29 giugno a Sportilia

30/giu/2014 08:03:53 BIZCOMIT.IT Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

A Sportilia il WBSC Supercamp di Basket entra nel vivo. A partire da domenica 29 giugno parte la seconda sessione di allenamenti (29 giugno – 5 luglio) che vede protagonisti 210 campers provenienti da ogni parte l’Italia e del mondo e 40 allenatori di livello internazionale.
Giunto alla sua 21° edizione, il WBSC Supercamp di basket si conferma punto di riferimento a livello internazionale per l’allenamento di ragazzi e ragazze dai 10 ai 20 anni registrando la presenza di giovani da tutta Italia e di numerosi campers provenienti da tutto il mondo. I paesi che fanno la parte del leone sono, la Svezia con 50 presenze e Israele con 30, mentre dall’Uruguay arriverà coach Pirez Perez Cesar con una sua giovane allieva.
I campers che partecipano al 21° Wbsc Supercamp avranno a disposizione uno staff internazionale di allenatori che provengono da 14 diversi paesi. Una grande impegno da parte degli organizzatori, per offrire alle ragazze ed ai ragazzi che partecipano al Supercamp una opportunità di crescita tecnica, umana, mentale e culturale, perché a Sportilia la lingua ufficiale del camp è l’inglese.Tra le novità di quest’anno il torneo a libera iscrizione 3C3 per squadre miste composte da 2 ragazze e un ragazzo. Il torneo si svolgerà nel tempo libero al di fuori della programmazione giornaliera del camp.

Il WBSC Supercamp è sostenuto da importanti sponsor tra i quali Yoga, Kinder, Parmigiano Reggiano, Beltè, Acqua Vera, Apogevo Selezione Olio Extravergine Oliva, Birra Cajun, Olidata, Intel, Deox, Madel, IndustrialTecnica, Cread, e Centro Service.

www.wbscsupercamps.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl