In Risorse Italia ancora spazio all’apprendistato

30/giu/2014 16.09.49 BIZCOMIT.IT Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

L’ente di formazione ha ancora a disposizione posti finanziati per la formazione di base e trasversale obbligatoria.

Risorse Italia, ente di formazione accreditato presso Regione Lombardia, offre fino a ottobre la possibilità di espletare la formazione di base e trasversale obbligatoria per l’apprendistato professionalizzante usufruendo del finanziamento della Provincia di Milano.
Il nuovo Jobs Act, infatti, mantiene l’obbligatorietà della formazione agli apprendisti; la Regione comunica automaticamente alle aziende l’elenco degli enti accreditati per usufruire della formazione integrata al momento dell’assunzione dell’apprendista e, grazie alla proroga della Provincia di Milano, il termine ultimo per completare la formazione finanziata è il 31 ottobre 2014. Dopo questa data, i corsi saranno a pagamento.
Risorse Italia ricorda alle aziende che le ore di formazione trasversale variano a seconda del titolo di studio dell’apprendista: 40 ore per i laureati, 80 per i diplomati e 120 per i possessori di licenza media, mentre, per tutti, gli argomenti sono: comunicazione e relazione di gruppo, sicurezza sui luoghi di lavoro, qualità, organizzazione aziendale e diritti e doveri dei lavoratori.
“Dopo 18 edizioni di corsi riservati all’apprendistato, possiamo rilevare nella maggior parte degli apprendisti un apprezzamento del tempo investito nella formazione e una loro crescita, evidente già dopo 40 ore, dal punto di vista della capacità relazionale e della consapevolezza del loro ruolo e della responsabilità di giocarsi al meglio questa opportunità lavorativa che viene loro data” commenta Giuliano Maggiolini, responsabile della sede di Milano. “La formazione trasversale tocca temi comuni a tutti i lavoratori, e proprio per questo dà la possibilità di confrontarsi, di soffermarsi sugli aspetti pratici delle loro azioni, così come su quelli legislativi, di cui spesso i giovani sono ignari. Non una perdita di tempo, ma un investimento, per avere risorse sempre più motivate e ricettive alla formazione specialistica in azienda. Per questo Risorse Italia invita tutte le aziende che abbiano già o intendano assumere apprendisti a usufruire al più presto di questa opportunità!” conclude Maggiolini.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl