L’uso del volume profile migliora il tuo risultato

30/lug/2014 12.12.15 BIZCOMIT.IT Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Ultimamente il trading online ha subito varie mutazioni, diviso tra analisi tecnica tradizionale e quantitativa. Scuole di pensiero che, a prescindere, nel corso degli anni hanno contribuito ad una costante innovazione. Nel trading è importante comprendere le potenzialità che esse esprimono. A questo proposito nasce Forexlibero, il sito pensato e amministrato da un gruppo indipendente di traders e analisti finanziari professionisti, che operano sui mercati finanziari in piena autonomia con il proprio capitale mediante metodologie di investimento e strategie di trading di alto profilo. È una community di trading che si pone la mission di ottenere performance costanti nel tempo, indipendentemente dalle condizioni di mercato. Grazie all’esperienza pluriennale, dei propri professionisti, Forexlibero opera principalmente su strumenti derivati finanziari, futures e CFD (contract for difference).
Scopriamo insieme quali sono gli elementi che permettono di fare la differenza. Al primo posto inseriremo, come primo elemento, la conoscenza dei mercati finanziari attraverso l’uso dell’analisi tecnica.
Al secondo posto è fondamentale munirsi di una piattaforma di trading all’avanguardia e di ultima generazione. Attraverso una scrupolosa analisi giornaliera si otterrà un quadro tecnico di riferimento, che ci consentirà di operare correttamente sui mercati. L’operatività quotidiana ci consentirà di ricercare i livelli cruciali sui quali si appoggerà la nostra strategia di trading. Il nostro indicatore è il volume. Il volume profile rappresenta l’uso “attivo” e non passivo dei volumi nell’attività di trading e indica la distribuzione del volume nel “time frame” che si vuole analizzare. Deriva dal “market profile”, che Peter Steildelmayer, funzionario del Nasdaq, ideò nel 1983 per riordinare la distribuzione dei prezzi in funzione delle varie fasi della giornata. Il volume profile rappresenta flussi di denaro che transitano quotidianamente sui mercati finanziari e offre un’informazione precisa, preziosa e innovativa rispetto al passato. Un modo “nuovo” e intelligente per osservare il mercato e individuare sul nascere il controllo e gli interessi espressi dalla “mano primaria”. Gli istogrammi di volume, grazie a varie forme, esprimono quantità e qualità e indicano in modo chiaro, il denaro che viene scambiato in un preciso momento, il livello di prezzo che viene eseguito ogni singolo contratto, l’azione/reazione, i supporti e le resistenze.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl