City Hotels Company apre a Milano il primo Hashi Fusion Restaurant

11/ago/2014 07:40:01 BIZCOMIT.IT Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Fervono i preparativi per l’apertura a Milano prevista per i primi giorni di settembre del ristorante Hashi, primo fusion restaurant del gruppo italiano CHC City Hotels Company che continua ad ampliare la propria rete di strutture ricettive sul territorio nazionale.

Il ristorante ha un comodo accesso da Via C. Farini – angolo Via U. Bassi e gode di un’ottima posizione nel quartiere Isola a due passi da Corso Como e dalla movida milanese e ad un centinaio di metri dalla stazione di Porta Garibaldi dove fermano NTV Italo e le Frecce Trenitalia, oltre alla metropolitana M2 e M5. Nelle vicinanze – sempre ad una walking distance – ci sono inoltre numerosi locali degni di nota come il jazz club Blue Note e la discoteca Alcatraz, il nuovo store di Eataly e la celebre piazza circolare Gae Aulenti dove svetta il grattacielo Unicredit.

Il ristorante si presenta accogliente e piacevolmente arredato seguendo il tema etnico, nei colori chiaro-scuro, sui toni del marrone con lampadari e complementi di design, legno, bronzi e argento, vasi con piante tropicali di diverse specie.

ristorante HASHI Milano

ristorante HASHI Milano

L’apertura del ristorante Hashi è esclusivamente serale, dalle ore 19.30 e si rivolge ad un target di clientela attento alle nuove tendenze, cosmopolita e abituato a viaggiare e a confrontarsi con diverse culture. Il concept innovativo è dato infatti dalla cucina Fusion che combina piatti e ricette di varie tradizioni culinarie in particolare extraeuropee. Tra i piatti nel menù ci sono il Timballo di riso Thay con ripieno di stufato di carne al cardamomo e salsa malesiana, Tartare di tonno al lemon grass, zenzero pestato e pepe rosa, Galletto marinato alla srilankese (curry, paprika) con latte di cocco, miele e peperoncino, oltre alla tipica Tempura giapponese, al dessert Anmitsu composto da piccoli cubetti di gelatina di frutta e ad una serie di zuppe di Ramen e Miso.

Specializzata nell’accoglienza, la società ha selezionato questa nuova location in una posizione strategica per il business, i trasporti ed il divertimento a Milano al fine di garantire il binomio di eleganza e qualità dei servizi offerti. “Il Gruppo CHC – ha commentato il suo Presidente Roberto Ciapparelli – guarda sempre avanti ed è in continua evoluzione, con tantissime idee che si vogliono tramutare in progetti e concreti risultati. Per il momento siamo presenti nel Nord Italia fino alla Toscana – ha aggiunto – ma non escludiamo nel prossimo futuro di arrivare a coprire anche altre zone del territorio e far conoscere lo stile dell’ospitalità, che ci contraddistingue”.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl