Un’azienda tutta da leggere

31/ott/2014 12:51:57 BIZCOMIT.IT Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Varvel S.p.A. presenta il proprio house organ trimestrale, realizzato per far conoscere le attività che caratterizzano l’azienda in tutti gli ambiti in cui opera

Essere un’azienda socialmente responsabile che pubblica un Bilancio di Sostenibilità per illustrare con la massima trasparenza tutte le attività che la caratterizzano è una delle peculiarità di Varvel SpA , storica PMI bolognese specializzata nella progettazione, realizzazione e commercializzazione di motoriduttori, riduttori e variatori meccanici di velocità.
La progressiva crescita che ha interessato l’impresa e l’estensione del numero dei propri referenti, unitamente alla filosofia che anima l’azienda fin dalla sua costituzione nel 1955, ha spinto la direzione aziendale a promuovere un house organ trimestrale, Varvel International, registrato come testata giornalistica e gestito come una vera e propria rivista. Un organo di informazione che, come suggerisce il nome stesso, vuole dare spazio al processo di internazionalizzazione della PMI ma anche a tutte le componenti che caratterizzano il lavoro della compagine produttiva bolognese. Sulle pagine trovano infatti spazio sia notizie di prodotto che applicazioni, iniziative aziendali e momenti fieristici, senza tralasciare gli approfondimenti su tematiche specifiche e le innovazioni frutto della costante attività del reparto Ricerca e Sviluppo.
Distribuita in formato cartaceo a tutta la community degli stakeholder di Varvel e sfogliabile on line sul sito dell’azienda, Varvel International rappresenta uno sguardo d’insieme che spazia in tutti i continenti ma che non perde di vista l’unicità dell’individuo. Un filo conduttore che lega indissolubilmente ogni processo e che si incontra, specularmente, nella condotta e nell’operatività di ogni giorno. In questo senso trovano un comune denominatore lo spirito di squadra tra i dipendenti così come quello che anima il lavoro coordinato di una rete di impresa caratterizzato da più compagini, dal distretto produttivo bolognese al polo logistico milanese, fino alla joint venture a Chennai, in India.
“Abbiamo deciso di realizzare non un semplice house organ, ma un organo di informazione a tutti gli effetti – afferma Francesco Berselli Presidente di Varvel S.p.A – con l’auspicio che possa essere consultato non come un prodotto editoriale autoreferenziato, ma come una lettura che, accanto ad elementi tecnici e innovazioni tecnologiche, possa rappresentare anche un momento di riflessione e di confronto, a cui tutti sono invitati liberamente a partecipare. Una rivista che sia portatrice di quei valori che ci hanno permesso di giungere in vista di un traguardo così importante come il Sessantesimo, con il desiderio di proseguire il nostro cammino, tutti insieme, con lo stesso spirito che ci ha guidati fino ad oggi”.
“Il mondo Varvel è basato su rapporti che caratterizzano l’azienda non soltanto come un luogo di lavoro, ma come una vera e propria comunità capace di condividere un insieme di valori – conferma Mauro Cominoli, Direttore Generale di Varvel S.p.A. – per cui abbiamo deciso di dare voce alla nostra community, fornire informazioni a tutti gli stakeholder nel mondo e ricevere al contempo da questi le novità, i pensieri e le azioni che li rendono parte integrande del gruppo Varvel”.

Varvel SpA – Via 2 Agosto 1980 n. 9 – 40056 Crespellano BO – Italy – Tel. +39 051 6721811 – Fax +39 0516721825 – varvel@varvel.com
Ufficio stampa: Borderline – Via Parisio 16 – 40137 Bologna Tel. 051 4450204 Fax 051 6237200
Communication Manager & P.R Matteo Barboni – 349 6172546 m.barboni@borderlineagency.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl