Gli "Aegis of Ephesus", categoria in concorso brani propri, si classificano primi alla terza tappa di qualificazioni di Scorribande

Gli "Aegis of Ephesus", categoria in concorso brani propri, si classificano primi alla terza tappa di qualificazioni di Scorribande COMUNICATO STAMPA Gli "Aegis of Ephesus", categoria in concorso: brani propri, si classificano primi alla terza tappa di qualificazioni di Scorribande Gli "Aegis of Ephesus" si sono classificati primi alla terza tappa di qualificazioni di Scorribande, che si è svolta lo scorso week-end al Gratis Club di Senigallia.

15/gen/2007 15.00.00 Ufficio Stampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA

 

Gli “Aegis of Ephesus”, categoria in concorso: brani propri, si classificano primi alla terza tappa di qualificazioni di Scorribande

 

Gli “Aegis of Ephesus” si sono classificati primi alla terza tappa di qualificazioni di Scorribande, che si è svolta lo scorso week-end al Gratis Club di Senigallia. La serata, come sempre partecipata da un folto pubblico giovanile, ha visto concorrere sei band emergenti iscritte nella categoria brani propri. Questa la formazione del gruppo i cui componenti provengono da Senigallia e da Falconara Marittima: Lorenzo Ferretti - chitarra, Ernesto Ianuario - voce, Michele Bartoletti - basso, Matteo Sideri - batteria, Nicola Mazzanti - chitarra. Il gruppo, di recente formazione, è nato nell’agosto scorso, ma i componenti hanno tutti quanti precedenti esperienze in altre formazioni con cui hanno già partecipato a passate edizioni di Scorribande. Definiscono il loro genere musicale un “post hard core”, “definizione un po’ vaga - spiegano essi stessi - che però rende l’idea”. Presentano brani propri che hanno scritto durante un periodo di lavoro intenso in sala prove nei mesi appena trascorsi. Ora hanno intenzione di registrare un loro album.

Si sono classificati secondi invece “The Hellhounds” di Marina di Montemarciano e Senigallia. Formazione: Davide Caprari - Tastiere, Antonio Gandolfi - Basso, Luca Finaurini - Voce, Fabio Bellavia - chitarra, Carlo Mengascini - chitarra, Francesco Garito - batteria.

Ottengono un ottimo terzo posto in classifica i giovanissimi Blasting Gelatins di Senigallia. Formazione: Davide Donati - batteria, Andrea Pedrini - chitarra e voce, Matteo Procaccini - basso e voce.

In quarta posizione troviamo i “Vicarus” di Sirolo. Formazione: Luigi Quattrini - Chitarra e Voce, Alessandro Pellegrini - Pianoforte e Voce, Francesco Moretti - Violino, Giovanni Delli Carpini - Basso, Marco Marinelli - Batteria.

Quinti classificati i Rain di Senigallia. Formazione: Andrea Maraschi - voce e chitarra, Andrea Manoni - chitarra, Andrea Marcellini - basso e voce, Francesco Sgolacchia - computer-synths-drum machine-patterns-fx.

Mentre al sesto posto si sono piazzati i “Metro” da Falconara Marittima. Formazione: Federico Lelli - chitarra e voce, Matteo Bugiolacchi - batteria, Daniele Mancinelli - basso, Alessandro Scatragli - chitarra.

Il prossimo appuntamento con “Scorribande”, organizzata dal Comune di Senigallia Assessorato alle Politiche Giovanili in collaborazione con la scuola di musica Musikè, sarà dedicato alle cover e si svolgerà sabato 27 gennaio come sempre al Gratis Club di Senigallia.

 

Scorribande
Ufficio Stampa
Alessandro Piccinini Comunicazione
071.7922244 - 338.4169263

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl