Gli Scream si aggiudicano l'ultima tappa di qualificazioni di Scorribande categoria cover. Decretati i sei gruppi che andranno alle semifinali.

Gli Scream si aggiudicano l'ultima tappa di qualificazioni di Scorribande categoria cover.

29/gen/2007 14.49.00 Ufficio Stampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA

 

Gli Scream si aggiudicano l’ultima tappa di qualificazioni di Scorribande categoria cover. Decretati i sei gruppi che andranno alle semifinali.

 

Lo scorso week-end il Gratis club di Senigallia si è riempito di tantissimi giovani appassionati di musica, per ascoltare le band emergenti in concorso alla sezione cover di Scorribande.

La quarta tappa di qualificazioni della celebre “competizione a colpi di note” organizzata dallAssessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Senigallia in collaborazione con la scuola di musica di Musikè, ha visto arrivare primi gli Scream con componenti provenienti da Arcevia e Fabriano. Il gruppo si è formato nel 2005 per proporre al pubblico dei locali del centro Italia un tributo ai Nirvana che rispecchiasse il più possibile le esibizioni live di Kurt Cobain e compagni. Un progetto nato proprio lo scorso anno con la partecipazione a Scorribande nella categoria cover dove gli Scream si sono classificati terzi alla finale. Da allora hanno continuato a lavorare sui capolavori dei Nirvana curando ogni pezzo nei minimi dettagli. L’estate scorsa hanno registrato una demo di sette tracce. La registrazione è avvenuta grazie al premio di Scorribande attribuito dal sito Viveresenigallia.it ai vincitori del “sondaggione 2006”. Formazione degli Scream: Giacomo Baciani - voce, Lorenzo Baciani - chitarra, Gianluca Petrolati - basso, Alexander Onibokun - batteria.

Secondi classificati alla tappa di qualificazioni di sabato scorso i Dreamcircle da Chiaravalle, Montecarotto, e Filottrano. Terzi gli Elettrogeno di Corinaldo che hanno anche festeggiato un compleanno. A mezzanotte di sabato infatti il batterista dal pubblico per la sua carica fuori dal comune, ha compiuto 15 anni. Tra le curiosità del gruppo c’è infatti la nota di colore che tra bassista e batterista ci sono venti anni esatti di differenza ma la passione assicurano i componenti è una sola: “Let’s rock!”. Quarti in classifica gli Acoustic brothers di Senigallia. In quinta posizione i Rush 69 di Pianello di Ostra e Senigallia.

 

Con la tappa di sabato si conclude anche la fase di qualificazioni di Scorribande categoria cover. Due in tutto le serate cover di qualificazioni. Al concorso di quest’anno infatti sono stati molti di più i gruppi iscritti alla categoria brani propri che prosegue invece con le qualificazioni. Stilata dunque la classifica delle sei cover band che accederanno alla semifinale del 10 marzo: i Monkey Fighters da Ancona e Castelfidardo, gli Scream da Arcevia e Fabriano, gli Head Bangers da Senigallia ed Ostra, i Radiofreccia da Ostra, i Dreamcircle da Chiaravalle, Montecarotto e Filottrano e gli Elettrogeno da Corinaldo.

www.scorribande.com

 

Ufficio Stampa

Alessandro Piccinini Comunicazione

338.4169263 - 071.7922244

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl