Scorribande: sabato sera si conclude la fase di qualificazioni.

Scorribande: sabato sera si conclude la fase di qualificazioni.

09/feb/2007 12.20.00 Ufficio Stampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA

Scorribande: sabato sera si conclude la fase di qualificazioni.

Sabato 10 febbraio al Gratis Club di Senigallia si svolgerà l’ultima tappa di qualificazioni di Scorribande 2006/2007 organizzata dall’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Senigallia in collaborazione con la scuola di musica di Musikè. Ad aprire la serata dedicata ai brani propri, alle ore 21,30 saranno i Virginia da Jesi e Monte San Vito. Ognuno dei quattro musicisti del gruppo proviene da esperienze musicali molto diverse fra loro, per questo propongono una sorta di “musica fusion”. Proposta che il pubblico sembra apprezzare molto. Formazione: Raffaele Cascia - voce, Lorenzo Marinangeli - chitarra, Riccardo Trasselli - basso, Alessandro Guerri - batteria.

Dopo i Virginia sarà la volta dei senigalliesi Far form the river, gruppo nato un anno fa dalla passione di tre amici per il genere hardcore, che propongono con i loro brani. Formazione: Andrea Fanesi - chitarra, Matteo Sideri - batteria, Iacopo Curzi - basso.

Terzi in scaletta sono gli E.S.I. Nose anche questi di Senigallia, che si “rappresentano” con una filastrocca che recita così: “Sotto il ponte di Baraccola (OVEST) c’è ninin che fa la c…, la fa dura dura dura (ma un bel pò), il dottore la misura, la misura è trentatré (metri sopra il cielo) E.S.I. Nose anche per trè”. Formazione: Marco Pettinelli - basso, Paolo Buontempi - batteria, Rosario Camarca - chitarra e voce.

Viene addirittura da Cento in provincia di Ferrara il quarto gruppo in programma: The Hoods, formatosi all’inizio del 2002 da ragazzi tutti quattordicenni appassionati di hard rock fine anni 60 /70. Nel 2004 si sono auto-prodotti il loro primo cd-demo: “Who are They ?”. Negli anni successivi partecipano ad importanti manifestazioni e concorsi musicali in giro per l’Italia trasmettendo sempre grande energia non appena salgono sono sul palco. Formazione: Filippo Cevolani - chitarra, Lorenzo Vidoni - voce, Cristian Bizzi - basso, Daniele Soddu - chitarra, Nico Cantori - batteria.

Seguiranno i Jeminy da Montemarciano, Marina di Montemarciano e Torrette di Ancona. Il gruppo è nato due anni fa per idea del bassista (Alessando Lanari) e del chitarrista del gruppo (Andrea Lanari) i due gemelli, da cui appunto il nome del gruppo. La musica che propongono è una sorta di pop rock abbastanza energico. Hanno una grande voglia di farsi sentire. I testi scritti da loro parlano d’amore, di rabbia e di tutto quello che riguarda la vita. Formazione: Alessandro Lanari - basso, Mirko Cardinaletti - batteria, Massimiliano Borioni - voce, Stefano Carloni - Tastiera, Andrea Lanari - chitarra.

A chiudere la serata conclusiva delle qualificazioni di Scorribande 2006/2007 saranno The Foolish con componenti da Pesaro, Montecchio e Monteciccardo. Il gruppo è nato nel 2004 per proporre cover dei Red Hot, Nirvana, Incubus, Muse e Green Day. Al contempo hanno scritto brani propri che esprimono sicuramente l’influenza dei loro gruppi preferiti. Formazione: Matteo Nandi - Basso,
Emanuele Stocchi - voce, Samuele Paleri - chitarra, Luca Pacini - batteria. www.scorribande.com

 

Ufficio Stampa

Alessandro Piccinini Comunicazione

338.4169263 - 071.7922244

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl