Scorribande: tutti i semifinalisti dell'undicesima edizione

12/feb/2007 12.49.00 Ufficio Stampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA

 

Scorribande: tutti i semifinalisti dell’undicesima edizione

 

Con la vittoria dei The Foolish, lo scorso week-end al Gratis Club di Senigallia, si è conclusa anche la fase di qualificazioni brani propri dell’undicesima edizione di Scorribande, organizzata dallAssessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Senigallia in collaborazione con la scuola di musica di Musikè. Si ufficializzano dunque i nomi di tutti i semifinalisti in concorso.

Alla tappa conclusiva di qualificazioni brani propri si classificano primi i The Foolish che ottengono così anche un posto in semifinale. I componenti del gruppo provengono da Pesaro, Montecchio e Monteciccardo. Il gruppo è nato nel 2004 per proporre nei locali e nelle feste del pesarese cover dei Red Hot, Nirvana, Incubus, Muse e Green Day. Al contempo hanno scritto brani propri esprimendo in essi l’influenza dei loro gruppi preferiti. Nel 2006 hanno inciso anche un loro demo. Formazione: Matteo Nandi - Basso, Emanuele Stocchi - voce, Samuele Paleri - chitarra, Luca Pacini - batteria. Secondi classificati gli E.S.I. Nose di Senigallia. Sono arrivati terzi invece The Hoods che si sono iscritti a Scorribande da Cento in provincia di Ferrara. Quarti in classifica i Virginia da Jesi e Monte San Vito. Quinti i Jeminy da Montemarciano, Marina di Montemarciano e Torrette di Ancona. Fanalino di coda della serata i Far form the river da Senigallia che ottengono la sesta posizione.

Con la conclusione della fase di qualificazioni si delinea dunque ufficialmente la rosa dei sei gruppi per ogni categoria che accederanno alle semifinali della celebre competizione a “colpi di note”. In rigoroso ordine alfabetico i semifinalisti per la categoria brani propri sono: Aegis of Ephesus da Senigallia, Falconara M.ma (AN); Pesaro, Marotta (PU), Ensenada di Senigallia, Nadesico da Ancona e Sirolo, St. James Gate di Marzocca, The Foolish da Pesaro, Montecchio e Monteciccardo e The Hellhounds da Marina di Montemarciano e Senigallia.

Mentre si ricorda che i semifinalisti per la categoria cover che ha disputato due settimane fa l’ultima tappa di qualificazioni sono: Dreamcircle da Chiaravalle, Montecarotto e Filottrano, Elettrogeno da Corinaldo, Head Bangers da Senigallia ed Ostra,  Monkey Fighters da Ancona e Castelfidardo, Radiofreccia da Ostra, Scream da Arcevia e Fabriano.

Le semifinali di Scorribande si terranno sabato 10 marzo per la categoria cover e sabato 24 marzo per la categoria brani propri. I tre gruppi vincitori di ogni categoria accederanno alla finale di aprile. Il gruppo vincitore della categoria “brani propri” e il gruppo vincitore della categoria “cover” vinceranno un viaggio in una città europea. Tra tutti i gruppi che hanno partecipato all’undicesima edizione di Scorribande presentando uno o più brani inediti (parole e musica) sulla pace, la non violenza, l’integrazione, verrà selezionato il migliore da una giuria apposita, e vincerà un buono acquisto del valore di 400,00 euro. Inoltre tutti i gruppi che hanno scelto di partecipare a questa sezione saranno invitati ad esibirsi nelle piazze di Senigallia durante il mese di giugno 2007 in occasione della presentazione della fase finale del progetto “Peacefull Europe”. www.scorribande.com

 

Ufficio Stampa

Alessandro Piccinini Comunicazione

338.4169263 - 071.7922244

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl