L'11 marzo, alla Fenice di Senigallia va in scena una delle più note produzioni per l'infanzia della Societas Raffaello Sanzio: "Buchettino".

La stagione ricca di interpreti e produzioni interessanti nazionali e internazionali proposta da ottobre a oggi, si conclude con un lavoro della Raffaello Sanzio, compagnia tra le più seguite in Italia e all'estero.

10/mar/2007 11.49.00 Ufficio Stampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA

 

Posti esauriti per l’ultimo appuntamento della stagione di prosa 2006-07 a Senigallia. L’11 marzo, in scena una delle più note produzioni per l’infanzia della Societas Raffaello Sanzio, “Buchettino”. Info fenicesenigallia.it  

 

Il teatro La Fenice di Senigallia si prepara a ospitare l’ultimo appuntamento del cartellone di prosa 2006-07, domenica 11 marzo. La stagione ricca di interpreti e produzioni interessanti nazionali e internazionali proposta da ottobre a oggi, si conclude con un lavoro della Raffaello Sanzio, compagnia tra le più seguite in Italia e all'estero. I biglietti sono praticamente tutti esauriti, salvo posti liberati all'ultimo minuto. Le prevendite infatti non ritirate a 40 minuti dallo spettacolo, saranno rimesse a disposizione degli interessati. Sul palcoscenico, una grande stanza di legno avvolta dall’oscurità attende il pubblico. Vi sono disposti 50 lettini. Il pubblico si accomoda, si infila sotto alle coperte e si prepara all’ascolto.

La stagione di prosa 2006-2007 del teatro La Fenice di Senigallia, a cura di Comune (Assessorato alla Cultura), in collaborazione con Amat e For.Ma, si congeda dal pubblico con “Buchettino”, una produzione della Societas Raffaello Sanzio nota per i lavori generalmente forieri di sconcerti specie per chi li vede per la prima volta. In alcuni casi, la compagnia di Cesena ha saputo essere pioniera o rivoluzionaria nel panorama teatrale contemporaneo, riscuotendo enorme seguito anche all'estero. Per questo, gli stessi adulti subiranno il fascino delle magie su cui fa leva questo spettacolo nato per l’infanzia, che ha fatto discutere gli addetti ai lavori sul senso e le modalità della drammaturgia dedicata ai più giovani. Andrà in scena domenica 11 marzo in doppia replica alle 16 e alle 18. La regia è di Chiara Guidi, che dirige anche la Scuola sperimentale di teatro infantile fondata dalla Societas. Un’attrice (Monica Demuru) sta seduta al centro della stanza e racconta la favola di “Buchettino” (da “Le petit poucet” di Charles Perrault, nota in Italia come “Pollicino”). Legge da un grande libro rosso e dalla sua bocca escono tutte le voci dei personaggi che pagina dopo pagina riempiono la fantasia di chi ascolta. Ciò che rende particolare l’allestimento è il livello acustico del racconto. La grande stanza in legno diventa infatti una camera acustica che restituisce l’ambientazione sonora del racconto. Le immagini prendono corpo sonoro, la tensione della vicenda passa attraverso l’udito. I passi dell’orco fanno cigolare le travi, la lampadina si agita, la tempesta crea scompiglio nel mondo fuori dalla stanza. Ma nel suo lettino, lo spettatore è protetto. I rumori sono in parte registrati e in parte eseguiti dal vivo. Le scene e l’ambientazione sonora sono pensate da Romeo Castellucci, fondatore della Societas. I rumori dal vivo sono realizzati da Federico Lepri e Carmen Castellucci con la regia sonora di Claudia Castellucci. Lo spettacolo è prodotto da Socìetas Raffaello Sanzio, in collaborazione con Teatro Bonci di Cesena.

 

Biglietti

Il prezzo del biglietto è di 20 euro. Esistono promozioni e agevolazioni per gruppi, associazioni e scuole telefonando allo 393.9567505. E’ possibile prenotare fino alle ore 12 del giorno precedente allo stesso recapito o info@fenicesenigallia.it. Le prenotazioni che non risultassero ritirate almeno 40 minuti primi dell’inizio verranno rimesse in vendita. Acquisti on - line www.fenicesenigallia.it

 

Ufficio Stampa

Alessandro Piccinini Comunicazione

338.4169263 - 071.7922244

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl