Dopo la grande Notte della Rotonda prendono avvio gli eventi di RAM.

Un viaggio attraverso aneddoti e ascolti per scoprire che non c'è solo il celebre Brindisi di Traviata, ma che dai tempi dell'antica Grecia si scrive musica per accompagnare i pasti o per celebrare il buon mangiare e il buon vivere.

14/lug/2007 12.30.00 Ufficio Stampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA

 

Dopo la grande Notte della Rotonda, che ha festeggiato il primo anniversario della riapertura del prestigioso edificio, prendono avvio gli eventi di RAM. Tre i percorsi nel cartellone estivo della Rotonda a mare: RAMnoteingusto, RAMinnote e RAMinballo. Si comincia il 19 luglio con le sperimentazioni di RAMnoteingusto. Info per il pubblico 393.9567505

 

Dopo la grande Notte della Rotonda, che ha festeggiato il primo anniversario della riapertura del prestigioso edificio, prendono avvio gli eventi di RAM. La programmazione estiva della Rotonda sarà articolata per temi, proponendo percorsi di sintesi ideale tra le arti e l’intrattenimento. Musica, performance legate alla gastronomia, ballo. Si parte con il ciclo denominato “RAMnoteingusto”, a cura del giornalista Rai Sat Gambero Rosso Alfredo Taracchini Antonaros. Tre appuntamenti in cui ripercorrere o scoprire il profondo rapporto tra cibo, musica e parola, tra convivialità, identità e suoni, ospiti di un luogo come la Rotonda a mare, che fa dell’incontro tra culture e accadimenti, il suo senso. Il primo di questi appuntamenti, giovedì 19 luglio, sarà un omaggio alla pasta, emblema di gusto e cultura italiana, attraverso musica, parole e sapori. Tra degustazioni e partiture inedite o dimenticate scritte in omaggio alla pasta inventata da Pulcinella. La musica sarà eseguita dal vivo dal complesso bandistico “Pinna” di Acerra. Poi, il 28 luglio sarà la volta della “musica da tavola”, con il musicologo Dario Della Porta per conoscere quello che è considerato oggi un vero e proprio genere in sé. La “musica da tavola” appunto. Un viaggio attraverso aneddoti e ascolti per scoprire che non c’è solo il celebre Brindisi di Traviata, ma che dai tempi dell’antica Grecia si scrive musica per accompagnare i pasti o per celebrare il buon mangiare e il buon vivere. L’ultimo appuntamento di questo ciclo, previsto per il 6 agosto, è già considerato un piccolo evento nella storia della gastronomia. Mauro Uliassi e Moreno Cedroni gli ambasciatori della Rotonda, tra i più noti ed apprezzati cuochi italiani, si presenteranno nelle insolite vesti di narratori, per raccontare il mare attraverso le più belle pagine della narrativa internazionale.

Altro ciclo che animerà le notti della Rotonda sul Mare tra luglio e agosto 2007 è quello dedicato alla sola musica. Il primo appuntamento di “RAMinnote” è il 30 luglio con il pianista Renato Sellani, uno dei più lirici e raffinati musicisti della scena jazz non solo italiana, nato a Senigallia. Arriverà alla Rotonda con il suo quartetto. L´8 agosto, sarà invece la volta di un altro personaggio considerato un poeta per i testi scritti e annoverati tra i più belli della storia della canzone italiana. Habituè della notte, il "Califfo" Franco Califano si esibirà alla Rotonda cantando i brani scritti per tante altre voci italiane che l’hanno reso celebre e amato soprattutto dalle donne. Il terzo appuntamento, il 13 agosto, è affidato al talento di Francesco Cafiso in duo con Riccardo Arrighini. Cafiso ha esordito adolescente sulla scena internazionale al fianco di Wynton Marsalis. Negli ultimi anni ha ricevuto la consacrazione come splendido sassofonista in contesti sempre internazionali prestigiosi. Terzo ciclo che terrà aperta la Rotonda a Mare è “RAMinballo”, tre appuntamenti il 19, 21 e 22 agosto nell’ambito del "Summer Jamboree", festival dedicato alla musica e alla cultura dell´America degli anni ´40 e ´50. Richiamo internazionale, il “Summer Jamboree” tra i più grandi raduni del rock and roll al mondo, non poteva non coinvolgere uno spazio altrettanto di riferimento per la città. Il "Summer Jamboree Dance Ball" dell’anno scorso viene dunque riproposto e addirittura triplicato per scatenarsi a ritmo di swing e jive e ogni declinazione del rock and roll. Fino al 2 settembre inoltre, la Rotonda a Mare ospita la mostra itinerante di macchine da caffè intitolata: "Espresso made in Italy: storia, cultura, design". Sedici esemplari provenienti dalla Collezione Enrico Maltoni, considerata il maggiore archivio storico esistente al mondo dedicato alla macchina per caffè espresso italiana dalle sue origini ai giorni nostri. Il biglietto di ingresso dà ovviamente diritto a un ottimo espresso da gustare rilassati nella Rotonda. È inoltre previsto un abbonamento grazie al quale oltre all’ingresso alla mostra, si potrà ottenere il 20% di sconto sui biglietti per tutti gli eventi del cartellone estivo. La mostra è aperta tutti i giorni delle 17 alle 24. Il biglietto è di 2.50 euro incluso caffè espresso. La carta fedeltà costa 10 euro.

INFORMAZIONI PER IL PUBBLICO: 393.9567505

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI, IMMAGINI 300 DPI, ACCREDITI STAMPA

Rotonda a mare

Ufficio Stampa

Alessandro Piccinini Comunicazione

info@alessandropiccinini.it

338.4169263 - 071.7922244

Gloria Gasparrini ACCREDITI STAMPA

gloria@alessandropiccinini.it - 339.6829791

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl