Arriva la roboante coloratissima Kocani Orkestar per la prima "Notte Tinta 2007". La festa per l'11° Bandiera Blu.

17/lug/2007 11.20.00 Ufficio Stampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA

 

Arriva la roboante coloratissima Kocani Orkestar, sabato 21 luglio al Foro Annonario di Senigallia, per la prima “Notte Tinta 2007”. La festa per l’11° Bandiera Blu.

 

Un sabato notte a ritmo di ottoni, sassofoni e clarini sta per riaccendere la spiaggia di velluto. L’eco della “Notte Bianca” non si è ancora spenta e già Senigallia si prepara a una nuova notte di danze e musica e festa. Sono infatti in arrivo i ritmi travolgenti della Kocani Orkestar, sabato 21 luglio 2007, per la prima “Notte Tinta - Notte della Bandiera Blu”. Quest’anno infatti, Senigallia ha riconquistato il prestigioso riconoscimento di qualità turistica per l’11° volta e lo festeggia con una tripletta di notti piene di entusiasmo, colori e suoni. I dieci elementi della Gypsy Brass Band che aprono il ciclo delle “notti tinte”, sabato 21 luglio, faranno ballare il Foro Annonario dalle 21.30. Arrivano dalla Macedonia e sono una delle formazioni balcaniche più popolari e coinvolgenti di questi ultimi anni. Si sono esibiti in moltissimi contesti internazionali: il Roskilde Festival in Danimarca, il Womad del 2001, lo Sfinks (Belgio) e Les Mediterrranéennes de Ceret (Francia). Hanno suonato tra gli altri con Khaled, con i jazzisti italiani Paolo Fresu e Antonello Salis. In Italia sono apparsi in trasmissioni televisive da "Scatafascio" con Paolo Rossi e Vinicio Capossela, a "Millenium" con Piero Pelù e nella prima edizione di “Stasera pago io” di Fiorello. Con Capossela hanno collaborato all’album “Live in Volvo”. Il loro repertorio di musiche tradizionali macedoni e cover (comprese canzoni di Bob Dylan e Dalla) rese con la vitalità dei ritmi tzigani e i colori di una brass band, sono irresistibili. Dopo l’esibizione della Kocani Orkestar, la “Notte Tinta - Notte della Bandiera Blu” proseguirà alle 23.30 circa alla Pescheria del Foro con la proiezione del film “Rize” di David LaChapelle. Nel frattempo, alle 21.30 in piazza del Duca ci sarà animazione per bambini con il progetto a cura dell’Acchiappasogni. Il ciclo della Notte Tinta prevede anche quest’anno tre appuntamenti con un colore e un’anima diversa. Dopo sabato 21, la prossima notte di Senigallia a colorarsi sarà quella di venerdì 27 luglio. La “Notte Tinta - Notte Rossa” porta al Foro Annonario le magnifiche coreografie dell’Aspen Santa Fé Ballet e a seguire, la proiezione del film “The company” di Robert Altman. Il ciclo si chiude venerdì 3 agosto con la “Notte Tinta - Notte Verde” che porterà al Foro un’altra travolgente formazione multicolore e multietnica oramai popolarissimi e a ragione: l’Orchestra di Piazza Vittorio. L’appuntamento finale è in collaborazione con il ciclo “Scritture migranti”. A seguire, proiezione del film “Industrial Simphony n°1” di David Linch. Il ciclo della “Notte Tinta” è un’iniziativa a cura del Comune di Senigallia.   

 

La Kocani Orkestar è composta da Durak Demirov sassofono, Turan Gaberov tromba, Sukri Kadriev tromba, Nijazi Alimov tuba baritono, Saban Jasarov tapan (percussione), Suad Asanov basso tuba, Redzai Durmisev tuba baritono, Sukri Zejnelov tuba baritono, Dzeladin Demirov clarinetto, Ajnur Azizov voce.

 

Ufficio Stampa

Alessandro Piccinini Comunicazione

info@alessandropiccinini.it

338.4169263 - 071.7922244

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl